cioppi

Salotto delle esperienze con Davide Cioppi!

Lo scorso 13 Gennaio è stato ospite in Junior Consulting l’Ing. Davide Cioppi, Vice President Marketing & Sales – Selex ES

L’ Ing. Cioppi, attraverso il racconto della sua variegata esperienza professionale, in cui si è ritrovato a ricoprire diversi ruoli in varie funzioni aziendali, ha sottolineato l’importanza della flessibilità e della propensione al cambiamento per poter essere competitivi nell’ attuale contesto lavorativo, per poter crescere professionalmente e personalmente.

Negli ultimi anni infatti il mondo del lavoro è mutato in maniera rapida e persistente: l’introduzione di nuove tecnologie dell’informazione e comunicazione sul posto di lavoro, la globalizzazione dei  mercati hanno avuto notevoli riflessi su contenuti, forme di lavoro e professionalità.

L’organizzazione del lavoro richiede una maggiore realizzazione di lavori di gruppo e  una maggiore cooperazione. Le persone sono chiamate a mutare con maggiore frequenza luoghi, tempi e modalità di lavoro e  pertanto costrette continuamente ad adattarsi  e ad affrontare nuovi problemi: la professionalità non è più soltanto costituita da “routine”, ma richiede competenze che vanno oltre le conoscenze  prettamente specialistiche.

L’Ing. Cioppi ha infatti esortato ed invitato i ragazzi ad aprirsi al mondo: “Dovete abituarvi a lavorare in ambienti internazionali e preparavi a competere non solo con i vostri compagni universitari o con altri studenti italiani, ma anche con ragazzi che vengono da contesti emergenti”.

Durante l’intervento il testimonial ha esortato tutti a puntare ad entrare in settori diversi, a conoscere situazioni nuove per arricchirsi e crescere. E’ fondamentale non rimanere “fermi” in ambito lavorativo ma muoversi, fare esperienze, interagire con culture diverse, con curiosità ed umiltà, per andare fuori e poter apprezzare davvero quello che si ha intorno.

 

Un altro importante tema trattato dall’Ing. Cioppi è l’importanza e il valore del lavoro di squadra. La capacità di lavorare in gruppo è un requisito indispensabile per tutti coloro i quali si muovono nell’attuale mercato del lavoro, poiché il gruppo ha una potenzialità che è molto più ampia della somma dei singoli.

A tal proposito, particolarmente ispirante per i ragazzi è stato il ricorso alla metafora dello sport, in particolare della pallavolo. Anche facendo riferimento a famosi allenatori di caratura internazionale e ai loro successi, il messaggio che ha cercato di comunicare al gruppo è: “gli schiacciatori non parlano dell’alzata, la risolvono”, il cui concetto di fondo è non scaricare la colpa sugli altri, non perdere tempo a parlare del problema, ma cercare di capire come risolverlo. Tutto sta nell’adottare un atteggiamento mentale positivo che consenta di non parlare dei problemi ma, al contrario, di pensare piuttosto a come risolverli.

Il testimonial ha infine sottolineato la necessità di non aver paura di intraprendere esperienze nuove: “Il cambiamento non deve fare paura. Ogni cambiamento porta opportunità non (solo) problemi. Il nuovo è bello. Importante è ancorarsi sempre alle proprie competenze specifiche”.
La parola chiave dunque della testimonianza dell’Ing. Cioppi, è stata sicuramente “CAMBIAMENTO” da associare a mobilità, flessibilità, dinamismo e volontà di apprendere continuamente, qualità rare ma preziose che aiutano a trasformare una situazione problematica di crisi, in un’opportunità utile a far volgere in positivo la nostra vita professionale e personale.