Personal_Branding_Artwork

Esiste il colloquio perfetto?!Punta sul personal branding!

In un mercato sempre più instabile la ricerca di un lavoro è diventato ormai un lavoro a tutti gli effetti, dove chi ne esce vincente è colui che è in grado di proporsi e comunicarsi al meglio.

Partendo dal presupposto che il colloquio ideale non esiste, possiamo lavorare sulle nostre potenzialità affinchè  si creino le condizioni ottimali.

Bisogna quindi investire e lavorare non solo sulla preparazione tecnica, ma anche su quelle famose competenze trasversali che definiscono la nostra unicità, ciò che ci differenzia dagli altri. Meglio puntare su dettagli che possano rendere “memorabile” il nostro profilo, prendendo spunto dalla nostra vita privata..

L’imperativo assoluto è differenziarsi per rendersi riconoscibili, creare un personal brand!

E’ importante che il candidato conosca bene se stesso, quali sono le sue vere passioni e a cosa vorrà dedicarsi nel prossimo futuro.

Fare Personal Branding significa utilizzare le tecniche del Branding per le persone.  Concretamente vuol dire definire una strategia che ha l’obiettivo di  individuare i nostri punti di forza comunicando  in maniera efficace cosa sappiamo fare, come lo sappiamo fare e perché gli altri dovrebbero sceglierci.

Lo scopo  è proporsi in maniera efficace per attrarre più opportunità congruenti rispetto a quello che sappiamo fare meglio.

Non è sufficiente essere competenti, bisogna essere giusti per una determinata realtà!