Elevator-Pitch1

Presentarsi con l’Elevator Pitch

Comunicare l’essenziale in pochi secondi spesso può fare la differenza. Il tempo è un bene prezioso e nessuno vuole sprecarlo. Essere in grado di comunicare chi sei in un breve tragitto di ascensore… 60 secondi per dire non tutto, ma ciò che conta, può essere un fattore chiave di successo, soprattuto in sede di colloquio.
Per questo ci può aiutare l’ Elevator Pitch, è il format di presentazione più utilizzato dagli investitori per selezionare le startup che meritano di essere analizzate meglio, nella miriade di proposte che ricevono. L’Elevator Pitch è utilizzato sempre più anche dai datori di lavoro per farsi velocemente un’idea dei candidati che si presentano.

Ecco 8 consigli flash:
– Sii breve e sintetico
– I primi 10 secondi sono importantissimi
– Gestisci bene il tempo a disposizione
– Presenta te stesso, ma senza esagerare.
– Il pitch cambia e evolve insieme alla tua startup.
– Se ti fanno delle domande assicurati di rispondere ad ognuna di esse.
– Esercitati con i tuoi amici
– Adatta il tuo pitch alla persona con cui stai parlando
Buon lavoro e.. Ora sta a te fare la differenza!!

 

Qui puoi trovare un ulteriore link di approfondimento –> Elevator pitch