mbti

I JC27 alla scoperta del Myers-Briggs Type Indicator

La seconda giornata di formazione dei #JC27 è dedicata alla scoperta dell’MBTI, lo strumento più utilizzato a livello internazionale nelle realtà aziendali per comprendere le proprie preferenze, quelle degli altri e le normali differenze della personalità.

Il test sviluppato da Isabel Briggs Myers e da sua madre, Katharine Cook Briggs, applica la teoria dei tipi di Jung, la cui essenza è che le variazioni apparentemente molto casuali, del comportamento umano sono in realtà del tutto ordinate e coerenti, in quanto dovute a certe differenze di base nel modo in cui le persone preferiscono usare la percezione ed il giudizio.

Il modello offre un quadro di riferimento semplice ma efficace di descrizione delle relazioni interpersonali,  che parte da un allineamento dell’individuo con le sue caratteristiche più profonde per costruire poi un ponte verso gli altri.
Uno strumento che aiuta a vivere con maggiore consapevolezza, nella vita personale, relazionale e professionale.