Emanuela si racconta!

SoEmanuela Grattarolano Emanuela e già so che sarà dura riuscire a descrivermi in poche righe: niente di ciò che mi caratterizza – dal percorso
formativo, alla personalità, agli hobbies e passioni – sembrerebbe infatti avere un nesso logico, un filo conduttore alegarli.

Frequento un corso di Laurea Magistrale in Scienze Statistiche e, sebbene il mio amore per la materia si sia palesato in tempi insospettabilmente precoci, ho scelto di conseguire il Diploma nell’indirizzo umanistico per eccellenza, il Liceo Classico.

Adoro ritagliarmi del tempo per me e per coltivare i miei interessi, cosa che faccio perlopiù in assoluta solitudine, ma vivo di socialità, e riesco spesso ad empatizzare ed entrare in confidenza con le persone con le quali vengo a contatto.

Quanto detto trova, infine, un coerente riscontro nella dualità delle mie passioni, che vanno dalla fotografia, falegnameria, cucina, pittura, alla vita “politica” – nel mio piccolo – intesa dal punto di vista della vita di quartiere così come, banalmente, delle semplici dinamiche condominiali.

Mi potrei, sotto certi aspetti, definire “discontinua”, ma perché curiosa; l’unica vera costante della mia vita, che ad oggi, appunto, è rimasta invariata, è l’amore per la statistica: credo che nella meccanicità che la disciplina sembra implicare si nascondain realtà la creativa e sempre diversa “magia” dell’indagare l’imprevedibile, imprevedibile come, ad esempio, il comportamento di un gruppo di persone o – lo dico col sorriso! – la combinazione vincente al superenalotto.

Sono sicura che Junior Consulting sarà la migliore delle opportunità possibili per l’ingresso nel mondo del lavoro e, per quanto sia per me solo il primo giorno, posso riscontrare sin d’ora il clima al contempo professionale e disteso, serio ed amichevole, che si respira all’interno della struttura. Sono molto emozionata all’idea di fare la prima vera esperienza lavorativa in quello che è l’ambito che più sento mio all’interno del Gruppo ELIS, che sin da quando sono piccola so essere un’istituzione, dal punto di vista della formazione – interdisciplinare e rivolta a tutte le fasce d’età – nella città e nel quartiere in cui sono nata e cresciuta.