Junior Consulting – Un ponte tra università e lavoro

Ciao a tutti! Mi chiamo Marialaura, sono nata a Vasto e mi sono trasferita a Roma diversi anni fa peMarialuara Smargiassir frequentare il corso di Laurea in Ingegneria Gestionale presso l’Ateneo di Roma Tor Vergata.

Sono una persona determinata e ambiziosa che affronta ogni problema come una nuova sfida costruttiva. Proprio per questo motivo lo scorso settembre, conclusi i miei esami, ero alla ricerca di un’opportunità che mi consentisse di sviluppare il mio progetto di tesi magistrale in azienda.

Grazie ad un incontro tenutosi mentre frequentavo uno dei miei corsi universitari, sono venuta a conoscenza del programma Junior Consulting e ho deciso di mettermi in gioco inviando la mia candidatura per la partecipazione alla 32ˆ edizione.

Per quanto riguarda la mia esperienza personale trovo il programma molto stimolante: si tratta di un vero e proprio percorso di crescita professionale e personale, in cui al lavoro si affiancano attività formative.

Nelle settimane antecedenti l’inizio della fase progettuale, abbiamo partecipato a lezioni finalizzate a fornirci strumenti utili per il Team Working, il Project Management e lo sviluppo personale.

Ricorderò con molto piacere le giornate di formazione che mi hanno consentito di migliorare le mie competenze e di conoscere ragazzi fantastici, con i quali si è creato fin da subito un bel rapporto.

Dopo le prime settimane sono stata inserita in un team formato da altri due ragazzi con cui ho instaurato un piacevole legame e da un Team Leader che ci sta supportando costantemente.

Al momento stiamo lavorando a un progetto di “Innovative Mobile Payment” finalizzato alla realizzazione di una nuova realtà societaria e allo sviluppo di un innovativo servizio di pagamento.

L’obiettivo è quello di analizzare il mercato di riferimento e il sistema di offerta (Business/Consumer), realizzare il Business Case del servizio definendone inoltre l’User Interface e l’User Experience e fornire il Business Plan del lancio societario.

Per concludere consiglio questa esperienza a tutti i ragazzi che vogliono intraprendere un percorso di crescita approcciandosi per la prima volta al mondo della consulenza e lavorando in un ambiente dinamico e stimolante.