Alessio Gallucci

I JC nel tempo..

Perché hai scelto di partecipare a Junior Consulting?

Per migliorare le mie soft skills e entrare nel mondo del lavoro in modo più dolce.

A distanza dall’esperienza quale pensi che sia il valore aggiunto che ti ha dato partecipare a Junior Consulting?

Saper parlare di fronte ad un pubblico di alto livello. Presentare il mio lavoro in maniera efficace. Saper accogliere feedback e darne.

In tre argomenti: public speaking, presentazioni, feedback. Tutti estremamente importanti nel mondo del lavoro.

Qual è il tuo percorso di carriera ad oggi?

Oggi ho una posizione di dottorato in collaborazione tra Philips e TU/e (Eindhoven University of Tecnology).

Consigli per avere maggiori chance di successo nella carriera professionale?

Molto banale ma ci credo: fai del tuo studio e lavoro una tua passione. Cerca la passione nel tuo studio e lavoro. Cerca un lavoro che sia una passione. (Una delle tre e’ sufficiente!)

Ritieni che Junior Consulting ti abbia aiutato? Come?

Mi ha aiutato molto per via delle soft skills, scritte nella domanda precedente, che mi ha trasmesso.

Che consigli daresti agli studenti che stanno per uscire dal mondo universitario e si affacciano per la prima volta al mercato del lavoro?

Fate esperienze all’estero prima di affacciarvi al mondo del lavoro.