Stefano

I JC nel tempo..

Perché hai scelto di partecipare a JC ?

Ho scelto di partecipare a JC visti i feedback positivi ricevuti dai ragazzi che hanno partecipato alle precedenti edizioni, inoltre i progetti sfidanti proposti, hanno motivato ancor di più la mia scelta.

A distanza dell’esperienza quale pensi sia il valore aggiunto che ti ha dato partecipare a JC?

JC mi ha dato l’opportunità di ampliare il mio network e acquisire nuove skills. Grazie a JC sono entrato in contatto con aziende leader di mercato, ho conosciuto collaboratori fantastici ma soprattutto nuovi amici.

Qual è il tuo percorso di carriera oggi ?

Attualmente faccio parte del team di Intelligence Automation di BNL, mi occupo di progetti di Robotica e d’Intelligenza artificiale a supporto dei processi di backoffice della banca.

Ritieni che JC ti abbia aiutato ? Come ?

Come già detto, JC mi ha introdotto attraverso un percorso preferenziale nel mondo del lavoro, ottenendo visibilità e contatti difficilmente reperibili in maniera autonoma.

Che consigli daresti agli studenti che stanno per uscire dal mondo universitario e si affacciano per la prima volta nel mondo del lavoro ?

Il primo passo è sperimentare, capire il contesto più adatto per esprimere a pieno le proprie potenzialità è fondamentale. Non accontentatevi della prima cosa che vi capita. Partecipate a JC, in questo modo avrete accesso al giusto banco di prova e alla giusta rete per conoscere più realtà e fare la scelta giusta !