JC aiuta a distinguersi!

Salve a tutti, sono Alessandra Andreozzi, ho 24 anni, sono toscana e sono una laureanda in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli Studi di Pisa.

Sono venuta a conoscenza del programma JC grazie alla prof.ssa Antonella Martini dell’Università di Pisa. Stavo cercando una opportunità che mi consentisse di redigere la tesi di laurea mettendo in gioco le competenze acquisite nel corso degli anni di studi universitari in un contesto concreto, reale e dinamico allo stesso tempo, e che mi permettesse di iniziare in maniera sfidante la mia carriera lavorativa.

Per questi motivi, la struttura deAlessandra Andreozzil programma JC è parsa sin da subito un’ occasione da cogliere, adatta alle mie esigenze personali e professionali. Non è stata una scelta casuale, ma consapevole e ragionata.

Ho scelto di intraprendere questa esperienza non solo per il fatto che il progetto di consulenza a cui avrei lavorato avrebbe potuto rappresentare la componente sperimentale della mia tesi di laurea, ma anche perché JC permette di entrare a far parte di un vero e proprio network, dove è possibile accedere ad uno scambio continuo di conoscenza attraverso l’incontro con i top manager delle aziende consorziate ad ELIS.

Credo che il più grande valore aggiunto che questo percorso possa lasciarmi sia quello di vivere, e di comprendere appieno quello che è il concetto di cultura organizzativa, che si concretizza nei comportamenti, nei valori e nelle relazioni che caratterizzano in maniera unica la divisione Consulting&Labs di ELIS.

Questa esperienza mi sta insegnando ad adottare determinati comportamenti organizzativi che credo possano costituire una componente fondamentale per distinguermi , in futuro, nell’ambito della consulenza.  Inoltre, mi ha concesso la possibilità di lavorare ad un progetto altamente innovativo, dal quale potrò acquisire competenze tecniche in linea con i requisiti derivanti dal mondo del lavoro.

Lavorare su un progetto di consulenza di questo tipo significa imparare a gestire l’incertezza in un contesto mutevole ed in continuo cambiamento, significa mettersi in gioco ogni giorno, imparando a raggiungere gli obiettivi in maniera completa ma anche efficace e tempestiva.

JC costituisce l’anello di congiunzione ideale tra il mondo Universitario e quello lavorativo, perché ti permette di acquisire consapevolezza su quelli che sono i tuoi punti di debolezza in ambito professionale, e di lavorarci quotidianamente attraverso un percorso di sviluppo grazie a delle figure che guidano e supportano nel raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Potrei definirla come una vera e propria “palestra” che consente di preparasi al meglio per un futuro inserimento in azienda, con degli ottimi “preparatori atletici” costituiti da tutto il team di consulenza di Elis Consulting and Labs