Junior Consulting – al via la fase progettuale di Open Italy!

All’interno del Programma Junior Consulting avviamo le selezioni per la fase progettuale di Open Italy, iniziativa ELIS in partnership con le aziende del Consorzio ELIS in partenza il 03 luglio 2017. Il progetto, patrocinato dal Ministero dello Sviluppo Economico, è finalizzato a supportare la crescita delle Startup italiane e il processo di innovazione delle grandi aziende facilitando la collaborazione tramite attività di co-innovation.

La selezione è rivolta a laureandi e neolaureati magistrali in Ingegneria ed Economia. Partecipando all’iniziativa avrai l’opportunità di integrare una sfida concreta su un progetto aziendale innovativo con una formazione d’aula d’eccellenza comportamentale e realizzativa.

Lavorando in team attraverso un approccio orientato all’obiettivo sarai chiamato a contribuire allo sviluppo dei progetti partendo dall’idea delle Startup fino alla creazione di un pilota che risponda ad una necessità delle grandi organizzazioni coinvolte.

E’ prevista a seguito dell’iter selettivo l’assegnazione di borse di studio.

 

Aziende partecipanti ad Open italy

OI

 

Opportunità:

  • Costruzione delle Competenze Professionali
  • Esposizione diretta con le aziende partner dell’iniziativa
  • Incontri con il Top Management delle aziende del Consorzio ELIS
  • Percorso di Sviluppo Professionale con coach dedicato
  • Percorso di Orientamento e preparazione all’inserimento in azienda (Tasso di Placement del 100%)
  • Possibilità di utilizzare il materiale prodotto per la tesi di Laurea 

 

Placement:

Al termine dell’esperienza avrai l’opportunità di incontrare le funzioni HR delle aziende partner del Consorzio o valutare la prosecuzione della collaborazione con le Startup coinvolte nell’iniziativa

placementIl tasso di placement dei partecipanti ai programmi erogati all’interno di ELIS Consulting&Labs è pari al 100% 

 

Requisiti:

  • Essere laureandi/neolaureati magistrali in Ingegneria ed Economia
  • Età massima 28 anni
  • Buona conoscenza della lingua inglese

 

Tempistiche:

  • Avvio: 03 Luglio 2017
  • Termine: 29 Settembre 2017

 

Candidati inviando il tuo CV a juniorconsulting@elis.org o compilando il form online entro il 30 giugno 2017. L’accesso all’iniziativa formativa è subordinato al superamento di un iter selettivo, che si terrà presso la sede di Roma

Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì presso la nostra sede in Via Sandro Sandri, 45 – 00159 Roma

 

 

Approfondisci

BNL3

Junior Consulting: opportunità in BNL – Gruppo BNP Paribas

Sei un laureando magistrale o un neolaureato in Ingegneria Gestionale e Ingegneria Informatica?!

All’interno della prossima edizione di Junior Consulting, in partenza il 15 Maggio 2017, si è aperta un’opportunità progettuale in partnership con l’azienda BNL- Gruppo BNP Paribas.

L’attività è finalizzata all’implementazione, a livello Gruppo, dei sistemi di Robotic Process Automation.

Nel dettaglio il progetto prevedrà una prima fase di mappatura dei processi agiti ed una seconda di implementazione delle tecnologie di RPA.

Sono previste borse di studio per l’intero periodo per tutti i partecipanti all’iniziativa.

Partecipando avrai l’opportunità di:

  • Esposizione diretta con l’azienda partner
  • Inserimento in BNL per i candidati che al termine del programma riceveranno una valutazione positiva all’iter selettivo dell’azienda
  • Accesso al Network del Consorzio ELIS
  • Percorso di Sviluppo Professionale con coach dedicato
  • Possibilità di utilizzare il materiale prodotto per la tesi di Laurea

 

Requisiti:

  • essere laureandi magistrali o neolaureati in Ingegneria Gestionale, Ingegneria Informatica,
  • Voto di laurea non inferiore a 105
  • età massima 25 anni
  • Conoscenza della lingua inglese – livello B2

 

Invia la tua candidatura compilando il form sul sito oppure invia il tuo CV a juniorconsulting@elis.org

Hai tempo fino al 30 Aprile #FAILASCELTAGIUSTA

Approfondisci

Al via JC31!

Al via le selezioni per la 31 edizione del Programma Junior Consulting, iniziativa ELIS in partnership con le aziende del Consorzio ELIS in partenza il 15 maggio 2017 rivolta a laureandi magistrali in Ingegneria, Matematica, Informatica e Scienze Statistiche.

Partecipando all’iniziativa avrai l’opportunità di integrare una sfida concreta su un progetto aziendale innovativo con una formazione d’aula d’eccellenza comportamentale e realizzativa. Lavorando in team attraverso un approccio orientato all’obiettivo sarai chiamato a dare il tuo contributo su progetti in ambito tecnologico e di business.

E’ prevista a seguito dell’iter selettivo l’assegnazione di borse di studio.

 

Aziende committenti dei progetti nelle precedenti edizioni

aziende

 

Opportunità:

  • Costruzione delle Competenze Professionali
  • Esposizione diretta con l’azienda committente dell’attività progettuale
  • Incontri con il Top Management delle aziende del Consorzio ELIS
  • Percorso di Sviluppo Professionale con coach dedicato
  • Percorso di Orientamento e preparazione all’inserimento in azienda (Tasso di Placement del 100%)
  • Possibilità di utilizzare il materiale prodotto per la tesi di Laurea   

 

Placement:

Il 30 ottobre 2017 si terrà il Career Day, giornata in cui ogni allievo avrà l’opportunità di incontrare alcune tra le seguenti aziende:        

consel

Requisiti:

  • Essere laureandi magistrali in Ingegneria, Matematica, Informatica e Scienze Statistiche.
  • Età massima 28 anni
  • Buona conoscenza della lingua inglese

 

Tempistiche:

  • Avvio: 15 maggio 2017
  • Durata: 5 mesi
  • Career Day: 30 ottobre 2017

 

Candidati inviando il tuo CV a juniorconsulting@elis.org o compilando il form online entro il 30 aprile 2017. L’accesso all’iniziativa formativa è subordinato al superamento di un iter selettivo, che si terrà presso la sede di Roma.

 

Le attività si svolgeranno dal lunedì al venerdì presso la nostra sede in Via Sandro Sandri, 45 – 00159 Roma

 

 

Approfondisci

“Collaborare per raggiungere un obiettivo è già un successo” Emanuele racconta la sua esperienza

Sono Emanuele, Ingegnere Energetico del Politecnico di Milano. Sto concludendo i miei studi di laurea magistrale ed ero in cerca di un’opportunità che mi permettesse di affacciarmi al mondo del lavoro da laureando. Cercando su internet ho scoperto il progetto Junior Consulting, mi sono informato sul percorso contattando alcuni partecipanti delle scorse edizioni, e ho preso l’occasione al volo!Emanuele Palumbo

Attualmente sto sviluppando un progetto in ambito Smart Home commissionato da A2A. Lavoro con altri due ragazzi, che partecipano con me alla 29esima edizione di Junior Consulting, e con un team leader, che si occupa di collaborare con noi e supervisionare le attività. La nostra sede di lavoro è il Talent Garden di Milano Calabiana, dove svolgiamo le attività utili allo sviluppo del progetto. Il programma prevede poi degli incontri con il committente, che si tengono nella sede di A2A di Milano, durante i quali abbiamo la possibilità di confrontarci con diverse figure aziendali in merito al lavoro che stiamo svolgendo.

Personalmente trovo il progetto Junior Consulting ben strutturato. Non si tratta infatti soltanto di un semplice stage in azienda ma di un percorso di sviluppo professionale e personale, in cui al lavoro sono affiancate attività formative. In particolare, nelle tre settimane iniziali, antecedenti all’inizio del progetto vero e proprio, abbiamo partecipato a lezioni in cui ci sono stati forniti strumenti utili per il lavoro in team, il project management e lo sviluppo personale, mentre durante l’attività lavorativa sono previsti dei momenti di confronto con il team leader, in cui ci vengono forniti dei feedback relativi al nostro modo di lavorare e di interagire con gli altri membri del team. Tutti questi aspetti accrescono il valore dell’esperienza, permettendo ai noi ragazzi partecipanti di sfruttare al massimo questa occasione.

In questo momento col mio gruppo ci avviamo verso la fase conclusiva del progetto, pronti a tirare le somme con l’obiettivo di trovare buone soluzioni e concludere al meglio il lavoro e l’esperienza!

Approfondisci

Chiara Cirelli in JC..” La formazione non è da sottovalutare!”

Ciao a tutti! Sono Chiara e ho 24 anni. Ho studiato Ingegneria Gestionale alla Sapienza di Roma, e proprio qualche giorno fa ho conseguito la laurea magistrale! Partecipo all’edizione 29 di Junior Consulting che ha avuto inizio nell’ottobre 2016.

Chiara Cirelli

Sono venuta a conoscenza di questa opportunità tramite un mio amico che ha partecipato a una delle edizioni precedenti. A settembre, stufa di restare a casa a scrivere la tesi, ho deciso di candidarmi.

Il percorso si articola in due parti: la prima formativa e la seconda di lavoro a un progetto reale. A mio avviso, la prima parte di formazione non è da sottovalutare, anzi. Ho seguito corsi di Public Speaking, Innovation and Idea Generation e Problem Solving che mi hanno particolarmente colpita, in quanto sono nozioni che i corsi universitari non riescono ancora a trasmetterci.

Attualmente sto lavorando ad un progetto per DHL nell’ambito del Fleet management. Sono stata inserita in un team formato da altre tre ragazze, con cui ho instaurato un piacevole rapporto lavorativo ma anche personale! Spesso, infatti, ci ritroviamo dopo il lavoro a rilassarci davanti a uno Spritz!

Attualmente il mio progetto è ancora in corso, le prospettive sono quelle di un lavoro sicuramente intenso ma che potrà portare a risultati ottimi e soddisfacenti e ad una crescita formativa e personale!

Approfondisci

L’esperienza di Nicolò in Junior Consulting!

foto-1

Mi chiamo Nicolò Vitale, ho 25 anni e studio Ingegneria Gestionale presso l’Università di Pisa. Partecipo all’edizione 29 di Junior Consulting che ha avuto inizio nell’ottobre 2016.

Ero alla ricerca di un’opportunità lavorativa che mi consentisse di elaborare la mia tesi magistrale e ho trovato in JC la soluzione che meglio si adattava alle mie esigenze.

Quello che caratterizza questa esperienza è la presenza di un periodo di formazione in sede Elis a Roma. Si tratta di un periodo formativo molto importante e da non sottovalutare. Le prime giornate, a mio giudizio, sono state le più belle perché mi hanno dato modo di entrare in contatto con altre persone e in particolare di conoscere quelle con cui avrei dovuto condividere il progetto nei successivi 5 mesi. All’università ho avuto l’opportunità di partecipare a progetti di gruppo con altri compagni della mia stessa facoltà, ho sempre considerato questa esperienza importante e necessaria a livello formativo e personale; Elis mi ha dato la possibilità di approfondire e ampliare il campo conoscitivo, la proposta del progetto mi ha permesso di lavorare all’interno di un team multidisciplinare che prima non avevo sperimentato: futuri e aspiranti ingegneri gestionali, meccanici ed energetici con punti di vista, formazione e attitudini differenti spinti a lavorare insieme verso un obiettivo comune. Credo che sia il punto di forza di questa esperienza e ciò che più avvicina al mondo del lavoro che ci aspetta.

Junior Consulting è un percorso di crescita personale e professionale che prevede un periodo di formazione relativo alle cosiddette Soft Skills; le giornate che sicuramente non dimenticherò mai sono quelle relative al Team Building e al Public Speaking, che ritengo possano avere una grande utilità in futuro, in ambito lavorativo dovendo interagire con molti colleghi e presentare il proprio lavoro a personalità influenti e importanti all’interno dell’azienda

foto-2

Al momento sto lavorando al progetto che mi ha permesso di elaborare la mia tesi di laurea. Sono stato inserito all’interno di un team di 3 persone e con l’aiuto e il coordinamento di un team leader stiamo svolgendo un progetto in ambito Smart-Home a Milano per conto di A2A.

Dopo un periodo iniziale di formazione trascorso a Roma di 3 settimane mi sono trasferito a Milano. Il luogo di lavoro scelto è stato il Talent Garden di Calabiana, una community di innovazione digitale che coinvolge più persone aventi differenti conoscenze e competenze che hanno un unico obiettivo: innovare.

In base alla mia esperienza posso dire che si tratta di un posto molto bello, moderno e stimolante in cui mi sono sentito a mio agio, il luogo ideale per svolgere un progetto così impegnativo e interessante come quello in ambito Smart-Home.

Attualmente il mio progetto è ancora in corso, le prospettive sono quelle di un lavoro sicuramente intenso ma che potrà portare a risultati ottimi e soddisfacenti e ad una crescita formativa e personale. Grazie a JC si ha la possibilità di interfacciarsi con una azienda importante come A2A che conta di circa 12.000 dipendenti ed è quotata in borsa, si impara veramente cosa vuol dire lavorare in un gruppo, ci si affaccia a quello che è realmente il mondo del lavoro mettendo in pratica anni di studi universitari e non di meno si impara a passare giornate intere al lavoro con giacca e cravatta.

foto-3

Approfondisci