La parola ai JC

bannerParolaJc

Danilo Trapanese – Junior Consulting XXVII

Danilo TrapaneseSono Danilo Trapanese ho 28 anni laureato alla triennale di ingegneria informatica, iscritto part-time alla specialistica presso la Seconda Università degli studi di Napoli, con sede ad Aversa. Spinto dalla continua voglia di sperimentare nuove esperienze ho deciso di accettare la partecipazione al programma Junior Consulting, opportunità arrivata attraverso Almalaurea, rinunciando ad un lavoro già consolidato che non esprimeva al meglio le mie potenzialità. I giorni in ELIS scorrono veloci, la formazione procede a ritmi serrati ma non c’è nessun momento in cui ti senti lasciato in balia ti stesso. Tutte le persone che lavorano al programma JC ti spronano affinché la tua crescita sia massima. La possibilità di poter usufruire di questa esperienza, su un reale progetto commissionato da un’azienda, come lavoro di laurea o un tirocinio è da tenere fortemente in considerazione. Penso a JC come un ponte che collega il mondo universitario a quello del lavoro. Dove a volte le sole competenze tecniche, non supportare da un’adeguata formazione personale, non sono sufficienti a garantirti un contratto lavorativo. Le ore precedenti l’inizio di quest’avventura sono state caratterizzate da uno stato d’animo inquieto, il dilemma di capire se avevo fatto la scelta giusta… lezione dopo lezione ho acquisito la consapevolezza che scelta migliore non potevo prendere. Il mio consiglio è di non aver paura di osare e di uscire dal quel recinto, che tutti noi ci costruiamo intorno, dove tutto è certo e sicuro e cogliere le opportunità che ci vengono offerte.

[divider style=”bold”][/divider]

 

Giuseppina Le Caldare – Junior Consulting XXVII

Giuseppina Le caldare“ E per te JC inizia qui! ” Eccomi… Sono Giuseppina Le Caldare, per tutti anche solo Pina, ho 26 anni e vengo da Balvano in provincia di Potenza. Mi sono iscritta alla triennale di Ingegneria Meccanica all’Università degli studi della Basilicata per poi cambiare indirizzo in Ingegneria Gestionale, che frequento attualmente all’Università degli studi di Salerno. Ad un esame dalla fine del percorso di studi inizio a “vedere la luce” ma, ahimè quanta ansia al pensiero di dovermi confrontare con chi ha molta più esperienza di me alle spalle! A questo punto delle mie valutazioni mi imbatto per caso in una locandina che pubblicizza il programma Junior Consulting e, dopo essermi informata, decido di candidarmi. Oggi mi ritrovo con un sorriso stampato sul volto in mezzo ad altri ragazzi che come me hanno il desiderio di trarre il meglio da questa esperienza che funge da ponte con il mondo del lavoro e che contribuisce ad accrescere la consapevolezza di quello che siamo e di quello che vogliamo diventare. Buona edizione a tutti!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Ignazio Geraci – Junior Consulting XXVII

Ignazio GeraciCiao a tutti! Mi chiamo Ignazio Geraci sono nato e cresciuto a Palermo dove ho frequentato scuole e università fino al conseguimento della laurea triennale in ingegneria per l’ambiente e il territorio. Ho infine deciso di passare gli ultimi due anni al Politecnico di Torino dove ho conseguito la laurea magistrale. Durante il periodo universitario ho svolto diverse attività legate al mondo dell’associazionismo e della ricerca, svolgendo in particolare la tesi all’estero presso la Princeton University. Sono un ragazzo ambizioso  e pieno di passioni come la musica e lo sport. Adoro suonare la batteria e giocare a tennis. Non conoscevo il programma JC fin quando un mio amico non mi ha lodato le gesta!! Mi aspetto grandi cose da questa esperienza soprattuto per quanto riguarda la crescita personale. Mettermi in gioco in un contesto appassionante e stimolante come questo mi concederà certamente enormi opportunità,  sarò quindi proiettato verso un brillante futuro!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Antonio Forti – Junior Consulting XXVII

Antono FportiCiao a tutti, sono Antonio Forti, ho 26 anni e vengo da San Benedetto del Tronto nelle Marche  . Studio Ingegneria Gestionale alla Sapienza di Roma e sto per concludere il  mio percorso di studi specialistici. Sono sempre in cerca di nuove sfide che mi arricchiscano e permettano di migliorarmi continuamente , per questo motivo sono attratto dalla consulenza , un mondo sempre in movimento e difficile da prevedere. Partecipo al JC perche’ la considero un ottimo ponte tra l’Università e il Lavoro , sono sicuro che questa esperienza mi arricchirà molto.

 

 

[divider style=”bold”][/divider]

 

Alessio Gallucci – Junior Consulting XXVII

Alessio GallucciCiao a tutti! Sono Alessio Gallucci, vengo da Torino. Ho conseguito la maturità scientifica e, spinto dalle mie forti passioni verso il mondo della logica e probabilità,  ho raggiunto una laurea triennale e quasi magistrale in Ingegneria Matematica al Politecnico di Torino. Sono venuto a conoscenza di JC tramite un mio professore e, nonostante il mio forte scetticismo verso le nuove, ma non chiare, opportunità ho preso parte al programma. Questa prima settimana JC ha cancellato quasi tutti i miei dubbi e ha già stimolato in me forti cambiamenti e riflessioni interiori positive. Mancano ancora 19 settimane quindi il tempo non può non portare altre mille sorprese!!

 

 

[divider style=”bold”][/divider]

Stefano Valente – Junior Consulting XXVII

Stefano ValenteSalve, sono Stefano Valente, studente di Ingegneria Meccanica presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna. Da Solarolo (RA) mi sono catapultato a Roma per seguire questo misterioso programma: Junior Consulting. Sono partito senza sapere molto di JC e del Consorzio ELIS, e con poca (forse troppo poca) organizzazione, tra treni, B&B e metro sono entrato a far parte di una realtà grande, coinvolgente e professionale. Avendo vissuto qualche giorno qui a JC sono sicuro che, grazie a questa esperienza, la mia laurea sarà diversa da quella degli altri ingegneri meccanici. JC mi può concretamente donare gli strumenti, la formazione e la autoconsapevolezza che le grandi aziende cercano. JC, ho fatto la scelta giusta!

 

[divider style=”bold”][/divider]

 

Federico Longo – Junior Consulting XXVII

Federico LongoImmaginate la situazione: laureando in Ingegneria Gestionale, ad un esame dal termine del corso di studi, alla ricerca di un percorso di tesi il più vicino possibile al mondo del lavoro che allo stesso tempo permetta di ampliare e diversificare le competenze finora acquisite, con un forte desiderio di confrontarsi con una realtà diversa da quella universitaria. Il prendere parte al programma Junior Consulting, già a pochi giorni dall’inizio, sta rispondendo a pieno a quanto atteso grazie alla disponibilità e alla competenza dei docenti e alla chiarezza degli obiettivi del programma; elementi che fanno ben sperare per la prosecuzione del percorso. Finalmente mi presento: sono Federico Longo, ventiseienne originario di Viterbo (la famosa città dei Papi, la conoscete vero?) e sto concludendo il mio percorso universitario in Ingegneria Gestionale a Pisa; oltre allo studio divido il mio tempo libero tra lo sport (nuoto e corsa) e serate con gli amici. Sono una persona che quando si pone degli obiettivi fa di tutto per raggiungerli e tendo a curare i dettagli in tutto ciò che faccio. Ho desiderato fortemente di prendere parte a questo programma spinto dalla ricerca di nuovi stimoli e dall’opportunità di potermi relazionare con colleghi con un diverso background formativo, ora che il mio desiderio si è realizzato sono sicuro che l’esperienza che mi aspetta, insieme ai miei compagni di viaggio, sarà di grande aiuto per la mia crescita professionale e relazionale.

[divider style=”bold”][/divider]

Silvia Contorni  – Junior Consulting XXVII

Silvia ContorniCiao a tutti! Sono Silvia, ho 24 anni e vengo da Siena     dove ho conseguito la laurea triennale in Ingegneria Gestionale e dove sono attualmente iscritta al secondo anno della Magistrale. La mia passione è la pallavolo, sport che pratico praticamente da sempre, mi piace stare in compagnia e sono un’amante delle serie tv. Pur essendo ancora lontana dalla fine del mio percorso accademico ho voluto fortemente partecipare a questa edizione di Junior Consulting per diversi motivi. Sicuramente uno dei più importanti è stato quello di poter sfruttare questa esperienza per svolgere lo stage universitario e sviluppare la tesi su un progetto reale e quindi potenzialmente più interessante di un “semplice” lavoro di tesi; altro motivo, ma non di minore importanza, è stato quello di voler evadere dalla solita realtà di “piccola città” nella quale ho vissuto per 24 anni. Sono sicura che questa sarà sicuramente un’esperienza di crescita sia personale che professionale. Mi considero una persona dinamica, con molta voglia di fare e di mettermi alla prova e, visto il programma ed i miei compagni di avventura, credo che non ne mancherà occasione.

[divider style=”bold”][/divider]

Roberto Della Vecchia  – Junior Consulting XXVII

Roberto Della VecchiaCiao, premesso che far scrivere una lettera di presentazione ad un ingegnere non è molto auspicabile ci proverò. Sono Roberto, ho 25 anni e vengo da Benevento. Sono laureando alla magistrale di ingegneria gestionale all’Università degli studi di Siena. Sono venuto a conoscenza del programma JC grazie ad un professore del mio ateneo, durante il consueto giro per avere informazioni riguardo la tesi, e successivamente ho ricevuto vari feedback positivi da colleghi che hanno partecipato alle precedenti edizioni. Mi trovo solo al quarto giorno in aula con i miei compagni di questa avventura e non potevo sperare in un inizio migliore, nonostante gli scettiscismi che avevo prima di iniziare. In poco tempo ho avuto modo di conoscerli, di osservare differenze culturali e non, e perché no?! Di sentirmi parte di un gruppo già consolidato. In classe abbiamo affrontato tematiche che vengono completamente ignorate dall’università ma che ho trovato altrettanto, se non di più, importanti. Sento che qui si ha una grande opportunità di crescere e di sentirsi realmente pronti per entrare nel mondo del lavoro…si spera consulenziale.

[divider style=”bold”][/divider]

Francesco Barberio  – Junior Consulting XXVII

Francesco Barberio

Ciao a tutti! Sono Francesco Barberio, ho 24 anni e sono di Catanzaro. Da ormai 5 anni vivo nella Capitale e qui ho conseguito la Laurea Triennale in Ingegneria Elettronica all’Università “La Sapienza” e sono attualmente iscritto alla Laurea Magistrale in Ingegneria delle Comunicazione sempre allo stesso ateneo. Quando riesco a ritagliarmi del tempo libero, mi piace dedicarlo ai miei amici o passarlo semplicemente in compagnia di un libro o una chitarra. Anche se sono ancora all’inizio di questa nuova esperienza, JC sta già portando la boccata d’aria fresca di cui avevo decisamente bisogno, forse perchè sempre più pensieroso su cosa fare dopo gli studi, con quel “dopo” ogni giorno più deciso a trasformarsi in “ora”.
Per concludere mi aggancio al disegno che ci è stato chiesto di fare il primissimo giorno (trascurando il fatto che sembrava più uno schizzo dell’Urlo di Munch) e allo slogan di JC (“La scelta giusta”). Nella mia “opera d’arte” ho cercato di rappresentare me stesso intento ad attraversare un ponte, inteso come collegamento tra il percorso accademico e quello lavorativo.
Per me JC è l’opportunità di poter fare un lavoro di tesi basato su un progetto reale, per questo sono completamente sicuro che sia il ponte giusto, quindi la scelta giusta!

Matteo Barbierato  – Junior Consulting XXVII

Matteo Barberio

MATTEO, 25 anni. Studente laureando alla magistrale in Ingegneria Gestionale presso l’università di Roma “Sapienza”. Tra le esperienze formative più significative, sicuramente la partecipazione al programma Erasmus+ dello scorso semestre, dove ho avuto la fortuna di vivere un’esperienza unica, che ha arricchito la mia esperienza in modo determinante, e mi ha dato la possibilità di confrontarmi con culture diverse e ragazzi provenienti da ogni lato del mondo, in una bellissima città quale Siviglia. Ho deciso di candidarmi al programma Junior Consulting, perché ero alla ricerca di un’esperienza altrettanto stimolante, che potesse prepararmi al mondo del lavoro e potesse essermi d’aiuto per la stesura di una tesi sperimentale su un progetto reale. La prima settimana è stata impegnativa, ma altrettanto stimolante. Ho avuto il piacere di conoscere gli altri membri del programma, con cui stiamo facendo gruppo. Da questi primi giorni penso che ci siano tutti i presupposti affinché quest’esperienza si rilevi una scelta giusta (come il motto del programma JC) per la mia formazione. Essendo un amante dello sport, e vedendo gli orari del programma, spero di riuscire ad organizzarmi al meglio per ritagliarmi uno spazio per le mie attività. Fortemente motivato per sfruttare al meglio quest’opportunità, spero che alla fine del programma l’inserimento nel mondo lavorativo sia più facile.
[divider style=”bold”][/divider]

Mariateresa Martino  – Junior Consulting XXVI

MariaTeresa_MartinoCiao sono Mariateresa Martino, ho 25 anni, vengo da Aversa una piccola cittadina in provincia di Caserta. Sono iscritta al corso di studi in Ingegneria Informatica, indirizzo Robotica presso la Seconda Università degli Studi di Napoli.  Sono venuta a conoscenza del progetto JC attraverso Alma Laurea e dopo una serie di indecisioni, eccomi qui al JCXXVI. Ho scelto di partecipare a questo percorso di formazione, perché non essendomi mai spostata dalla mia città, ho pensato potesse essere una grande opportunità, non solo per mettere alla prova le mie conoscenze, ma anche per cominciare a cavarmela da sola. Così sono venuta qui a Roma. In questi primi giorni ho avuto modo di apprendere tantissime nuove cose, mettendomi a confronto con gli altri ma soprattutto con me stessa, riscoprendo anche nuovi lati del mio carattere. Oltre agli studi però, ho tante altre passioni, una di queste è lo sport. Fin da piccola ho praticato molti tipi di sport, a cominciare dalla ginnastica artistica, alla danza, fino ad arrivare alla fit box. Negli ultimi due anni mi sono appassionata ad una disciplina che in Italia si è diffusa da poco più di dieci anni, la Zumba. Si tratta di una disciplina sportiva molto coinvolgente, che mette insieme attività aerobica e i passi base di vari tipi di danze latine, come la samba, la salsa, il merengue e molti altri…. Caratterialmente sono una persona molto solare e allegra, decisa, forte e dinamica, a volte un pò ansiosa, ma che allo stesso tempo non si fa abbattere da alcun tipo di situazione.  Credo che JC sia una grande opportunità, che offre la possibilità di affacciarsi ad un mondo nuovo, un’esperienza completa, che arricchisce i suoi partecipanti, aiutandoli in ogni aspetto della loro formazione. E’ un ponte tra università e lavoro, costituisce un percorso di crescita personale e professionale, è un’esperienza che per me si è presentata in maniera casuale, ma che non ho esitato a cogliere!!!

Andrea Anzalone  – Junior Consulting XXVI

Andrea_AnzaloneCiao a tutti! Sono Andrea e sono nato 25 anni fa a Palermo. Ho passato gli ultimi due anni al Politecnico di Torino e da circa un mese posso (finalmente) dire di essere un neolaureato magistrale in Ingegneria Informatica. Università a parte sono sempre stato appassionato al mondo della musica e dello sport, due elementi che fino a qualche anno fa occupavano gran parte delle mie giornate. Una delle primissime cose a cui bisogna abituarsi qui a JC è raccontare chi sei, da dove vieni e soprattutto dove vuoi andare. Credevo quindi di buttar giù queste due righe abbastanza rapidamente, ma vuoi per i Griffin di sottofondo, vuoi per la complessità dell’esperienza di cui dovrei parlarvi, devo ammettere che sto incontrando qualche difficoltà. L’unica cosa che sento di dirvi è “provare per credere”. Dal punto di vista professionale JC è, almeno per me, sia una sfida sia una scommessa e penso che solo col tempo saprò se è stata veramente la scelta giusta. La situazione è ben diversa per quanto riguarda l’aspetto della crescita come persona. Anche se sono passate giusto un paio di settimane è evidente che l’obbiettivo di questa esperienza è ottenere dei miglioramenti nel mondo del lavoro attraverso un percorso di crescita personale e consapevole.
Le aspettative per i prossimi mesi sono davvero alte e queste fasi iniziali sembrano aver creato le premesse giuste. Se continuate a seguire questo blog avrete sia mie che nostre notizie ASAP, ciao!!
[divider style=”bold”][/divider]

Claudia Papini  – Junior Consulting XXVI

Claudia_PapiniCiao a tutti, sono Claudia Papini, essendo romana gioco in casa! Ho 23 anni e sto per laurearmi in Economia al corso di Consulenza Aziendale presso la Luiss Guido Carli di Roma. Ho sempre praticato sport: nuoto, pallavolo e da qualche anno ho scoperto una nuova passione: la corsa. Quando posso infatti cerco di partecipare a qualche piccola maratona, così da tenermi anche in forma J Non conoscevo il Consorzio ELIS e le sue attività, fino a quando non ho letto su Facebook del programma Junior Consulting. Ho deciso di candidarmi perché l’ho ritenuto fin da subito un’ottima “palestra formativa” per potersi sperimentare e crescere sia dal punto di vista professionale che personale. Queste prime settimane, infatti, hanno confermato la mia scelta: sto apprendendo davvero molto e tutto svolto in un ambiente dinamico, giovane e sempre all’avanguardia. Sono assolutamente convinta che questa sarà un’esperienza indimenticabile!!!

[divider style=”bold”][/divider]

Ylenia Brindisi – Junior Consulting XXVI

Ylenia_Brindisi

Ciao a tutti! Sono Ylenia Brindisi, ho 26 anni e vengo da un paesino di 1000 abitanti della provincia di Cosenza. Come potete ben intuire il trasferimento in una metropoli multiculturale, cosmopolita e internazionale, come Roma, è stato un po’ traumatico…! La passione per la matematica mi ha portato ad intraprendere un percorso di studi ad indirizzo scientifico: ho frequentato il liceo scientifico ed ho conseguito la laurea magistrale in “Statistica e Informatica per l’Azienda e la Finanza”. Sono venuta a conoscenza del programma grazie ad una collega universitaria con la quale, oggi, condivido questo percorso. Non nascondo le mie paure iniziali: <<è la scelta giusta da fare?>>, <<mi allontanerà dal percorso intrapreso con gli studi?>>. Tuttavia la possibilità di poter lavorare per una multinazionale seguita da persone competenti ha spazzato via ogni dubbio. Credo che JC sia un ottimo collegamento tra l’università e il mondo del lavoro.

[divider style=”bold”][/divider]

Antonella Vassallo – Junior Consulting XXVI

Antonella_Vassallo

Ciao, sono Antonella Vassallo, provengo da Paola un paese in provincia di Cosenza. Mi mancano gli ultimi esami per la laurea magistrale in statistica e informatica per l’ azienda e la finanza presso l’Università della Calabria. Ho conosciuto JC grazie ad una mia cara collega di università, che aveva inviato la candidatura per svolgere la tesi su un caso reale e non teorico e mi aveva consigliato di fare lo stesso. Con il gruppo mi trovo molto bene, ho conosciuto persone con percorsi diversi dal mio (qui sono la maggior parte ingegneri!!). Nei prossimi mesi svolgerò un progetto a Torino e mi dispiace molto allontanarmi da loro e non poterli frequentare quotidianamente, in particolar modo Rosaria Andrea che casualmente ci siamo ritrovate a condividere la stessa stanza di un b&b. Ora mi godo il viaggio a Dublino e dove metterò alla prova il mio inglese e mi godrò al meglio gli ultimi giorni tutti insieme!!!!! Sono sicura che JC sarà una bella esperienza che mi farà crescere sia professionalmente che personalmente essendo la mia prima esperienza fuori casa!

[divider style=”bold”][/divider]

Claudia Brunello – Junior Consulting XXVI

Claudia_BrunelloCiao a tutti! Mi chiamo Claudia, ho 24 anni e vengo da Sabaudia in provincia di Latina, ma vivo a Roma da quasi 5 anni. Frequento il secondo anno del corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Gestionale presso l’Università  di Tor Vergata, e adesso ho la possibilità di chiudere in bellezza il mio percorso di studi grazie a JC! Dopo aver inviato la mia candidatura al progetto, spinta più dagli amici che dalla mia volontà , e dopo aver sostenuto il colloquio, è arrivata a sorpresa la fatidica email, che ha dato inizio a questo fantastico percorso. Sono stata infatti catturata e trascinata dalle onde del mare di Junior Consulting, insieme ai miei nuovi compagni di viaggio, guidati da “esperti marinai” che ci insegnano quanto sia importante la fiducia, in noi stessi e negli altri, la consapevolezza, e la volontà di mettersi in gioco. Saranno sicuramente 5 mesi intensi, fatti di divertimento ma anche di fatica, in cui tutti noi avremo la possibilità di crescere insieme. Voglio quindi augurare a tutti i miei compagni di avventura un grandissimo in bocca al lupo!

[divider style=”bold”][/divider]

Alessandro Ciolfi– Junior Consulting XXVI

Alessandro_CiolfiCiao, sono Alessandro, ho compiuto 28 anni a marzo e sto completando il mio percorso universitario presso la facoltà di Ingegneria Gestionale, a Tor Vergata. Proprio durante le lezioni di Economia dei Sistemi Industriali il Prof. Mancuso ci parlò del Consorzio ELIS, della sua storia nel quartiere di Casal Bruciato e della grande opportunità che offriva a studenti che, come me, erano alla ricerca di un lavoro di tesi sperimentale valido e stimolante in azienda. Ci mostrò la locandina di JC 25 soffermandosi sull’importanza della qualità della formazione del Consorzio, mirata all’inserimento in una delle aziende partner. A distanza di 6 mesi ho fatto le selezioni e sono rientrato nella ventiseiesima edizione. Mi trovo nella seconda settimana di formazione, sabato mattina avrò il volo per Dublino, dove mi aspettano due settimane di corso insieme ai miei compagni di viaggio. Poi ancora al consorzio a lavorare a progetti per aziende, con un ritmo incalzante e avvincente fino ai primi di ottobre, con la convinzione che il ragazzo che sta affrontando questa esperienza si sarà sicuramente arricchito a 360 gradi.

[divider style=”bold”][/divider]

 

Cristina Azzini – Junior Consulting XXVI

Cristina_AzziniCiao a tutti, sono Cristina Azzini una studentessa di 26 anni che sta frequentando l’ultimo anno della specialistica in ingegneria gestionale all’Università di Roma Tor Vergata. In realtà non sono una romana D.O.C , la capitale è solo la mia seconda città; infatti oramai da 5 anni posso definirmi a tutti gli effetti una “fuori-sede”. “Fuori- sede” perché sono nata e cresciuta a Firenze. Dopo il liceo classico l’amore per le materie scientifiche, sembra un ossimoro ma è così, ha indirizzato la mia scelta verso l’Ingegneria e così ho iniziato questo percorso di studi. Purtroppo però l’Università fiorentina aveva deciso che il 2008 sarebbe stato l‘ultimo primo anno del corso in ingegneria gestionale così ho deciso, l’anno dopo, di riscrivermi a Roma, città che già conoscevo bene. Questi anni di ingegneria hanno inquadrato la mia personalità un po’artistica e tra le nuvole, sono riusciti a farmi sviluppare quel senso critico e quella capacità di ragionamento che un po’ mi mancavano e adesso , dopo un colloquio e qualche settimana di attesa, finalmente posso dire di essere una dei partecipanti al Programma Junior Consulting del Consorzio ELIS edizione 26. Grazie a questa esperienza spero di poter “costruire” un primo ponte tra l’Università e il lavoro e di poter imparare a conoscermi meglio e a conoscere meglio l’altro, soprattutto grazie alle tante esperienze di gruppo che mi aspettano. Prossima tappa del programma? Dublino J.

[divider style=”bold”][/divider]

Dario Lucia – Junior Consulting XXVI

dario luciaMi chiamo Dario Lucia e ho 24 anni. Pur vivendo formalmente a Casoria, il centro del mio mondo è sempre stata la città di Napoli. Lì ho frequentato il Liceo Classico e successivamente ho studiato Ingegneria Gestionale presso l’Università Federico II. Adesso sono prossimo al conseguimento della Laurea Magistrale. La mia scelta di intraprendere la selezione per Junior Consulting, incoraggiata da una persona speciale, è il frutto della mia voglia di continuare a crescere umanamente e professionalmente. Ciò che ho trovato nella mia prima settimana a Roma è un ambiente attento alle esigenze reali degli studenti che sono come me a metà strada tra università e mondo del lavoro, oltre ad un gruppo di amici simpatici e cordiali. Sono una persona che ama imparare dagli altri; mi piacciono la lettura, il cinema ed il teatro.

[divider style=”bold”][/divider]

Fabiana Miele – Junior Consulting XXVI

Fabiana_MieleCiao! Mi chiamo Fabiana Miele, ho 24 anni e vengo dalla provincia di Campobasso. Vivo a Roma da cinque anni  e sono  laureanda in Ingegneria Gestionale all’Università Tor Vergata di Roma. L’opportunità di Junior Consulting mi si è presentata al momento giusto: ero in procinto di chiedere la tesi, cercando magari uno stage in azienda e la presentazione del programma JC fattaci all’università mi ha aperto gli occhi. Era qualcosa in più di un semplice progetto, era quel di più che cercavo e che fondeva la possibilità di fare la tesi con la formazione, il teamwork, un contatto col mondo reale delle aziende e, non per ultima, la crescita personale.  La cosa “strana” è che mi sono ritrovata catapultata in questo mondo, calata in abiti business, proiettata nelle “giornate 9-18 con poco sonno”, ma mi ci trovo bene! In sintonia, dopo una settimana, con circa trenta (solo inizialmente) sconosciuti, desiderosa di lasciarmi alle spalle limiti e debolezze, pronta ad assorbire quanto più c’è da imparare in un contesto simile ed anche un po’ (piacevolmente) sorpresa di trovare un ambiente così amichevole, giovane quanto sfidante. Nonostante la preoccupazione per l’inizio del progetto di cui ancora non conosciamo i dettagli, la prima impressione è positiva e ci sarà solo da imparare.

[divider style=”bold”][/divider]

Davide Mastroianni – Junior Consulting XXVI

DAVIDE MASTROIANNICiao a tutti!!Sono Davide Mastroianni ho 28 anni , sono di Roma e studio Ingegneria delle Comunicazioni all’ Università la Sapienza di Roma. Sono appassionato di sport e pratico karate praticamente da sempre! Pensando alla mia tesi di laurea ero alla ricerca di nuovi stimoli, cosa che la mia facoltà non riusciva più a darmi, ed ho scoperto JC. Leggendo il programma ho subito pensato che facesse al caso mio, allora ho chiesto informazioni ad una mia collega di università che stava partecipando  alla scorsa edizioni e mi ha tolto ogni dubbio. In base alla mia esperienza posso dire che il mondo lavorativo e accademico viaggiano su binari separati ed ho visto in JC un punto di contatto tra questi due mondi.   Anche se sono passati solo pochi giorni dall’inizio il gruppo è già affiatato e questo mi fa essere ottimista per il futuro con la convinzione che questa esperienza sarà all’altezza delle mie aspettative!! Concludo facendo un grosso in bocca al lupo a tutti!!!

[divider style=”bold”][/divider]

Lisa Melaragni- Junior Consulting XXVI

Lisa_MelaragniCiao a tutti! Sono Lisa, ho 26 anni e vengo da un piccolo paese della provincia di Viterbo, anche se è già qualche anno che vivo fuori casa. Studio a Siena, mi sono laureata alla triennale di Ingegneria Gestionale e ora sto ultimando la Magistrale dello stesso corso di laurea. Sono venuta a conoscenza del programma Junior Consulting tramite l’università e subito ha suscitato il mio interesse, pensando di utilizzarlo come lavoro di tesi. Sono una ragazza solare e socievole, mi piace la musica, ballare, divertirmi e stare con gli amici. Ho deciso di partecipare al programma sia per provare un’esperienza nuova e diversa dalle altre, sia per poter svolgere un progetto reale e mettere in pratica le conoscenze acquisite durante il periodo universitario.
È solo una settimana che sono a Roma, ma ho già trovato un ambiente accogliente e tante persone speciali con cui condividere le mie giornate. Ora ci aspettano due settimane a Dublino… buon viaggio a noi!

[divider style=”bold”][/divider]

Davide Palma – Junior Consulting XXVI

Davide_PalmaCiao a tutti! Sono Davide, uno studente di Ingegneria delle Comunicazioni prossimo alla laurea. È passata già una settimana dall’inizio del programma Junior Consulting e di presentazioni ne abbiamo fatte tante io e i miei compagni, ogni volta cercando di dare qualche informazione in più su noi stessi. Quello che posso dire di me è che ho sempre accettato le sfide cercando di fare ogni giorno di più e sempre meglio. Ecco perché ho scelto ELIS, ecco perché ho fatto…la scelta giusta

 

 

[divider style=”bold”][/divider]

Gabriele Guidoni – Junior Consulting XXVI

Gabriele_GuidoniCiao, sono Gabriele Guidoni, sono originario di Verona ma abito a Milano e frequento il Master of Science in “Engineering and Management” presso il Politecnico di Torino. Ho conosciuto il consorzio ELIS grazie alla testimonianza di alcuni colleghi che avevano partecipato al programma “School of Future Leaders” a Roma e quindi, una volta vista l’inserzione di apertura candidature per “Junior Consulting” nel portale del Politecnico ho deciso di parteciparvi in quanto poteva essere una buona occasione di unire il progetto di tesi di laurea magistrale con una esperienza di formazione manageriale per talenti. Nonostante abbia avuto esperienze di vita per lunghi periodi all’estero e in varie parti del Nord Italia percepivo l’obbligo di andare a lavorare a Roma come qualcosa di inusuale e scomodo perché chiaramente in senso contrario al normale flusso lavorativo in Italia. Ho trovato tuttavia in ELIS un’ istituzione con un portfolio elevato di grandi imprese sponsor, un personale che lavora con passione per formare una nuova generazione di leader e un gruppo di amici più che di semplici colleghi. Spero che il progetto aziendale mi permetta di crescere sia come professionista che come persona e di aggiungere un ulteriore gradino nella scala dei successi che più mi prefiggo di raggiungere.

[divider style=”bold”][/divider]

Lucia Nicodemo – Junior Consulting XXVI

Lucia_NicodemoCiao a tutti, sono Lucia, ho 25 anni. Sono lucana (…la Basilicata esiste!!! 😛 ), ma vivo a Siena da 7 anni, città dove ho conseguito la laurea Triennale in Ingegneria Gestionale e dove sto per ultimare la Magistrale dello stesso corso di laurea. Da una settimana mi sono trasferita a Roma per partecipare al programma Junior Consulting, del quale sono venuta a conoscenza tramite un professore universitario. Spero che possa essere per me un’esperienza di crescita professionale, ma soprattutto personale.
Sono una persona estremamente dinamica, socievole e solare.  Amo viaggiare poiché nel viaggio vedo un’opportunità per confrontarmi in maniera diretta con nuove realtà e culture differenti. Il mio posto nel mondo è Nijmegen, una cittadina olandese a un’ora da Amsterdam, dove ho vissuto il mio anno di Erasmus. Spero che ognuno dei JC26 che ho conosciuto come “collega” , diventi in questi mesi un ottimo amico. In bocca al lupo a noi ragazzi!!!

[divider style=”bold”][/divider]

Maria Giuseppina di MeoJunior Consulting XXVI

di meoCiao!!! Sono Giusy, nata e cresciuta a Trani, una bella città che affaccia sul Mar Adriatico, in provincia di BAT (Barletta, Andria e Trani, ex provincia di Bari); per motivi di studio, mi sono trasferita nel Lazio a 20 anni, girando un po’ per le città della provincia di Latina, stabilendomi a Terracina. Dopo aver conseguito la laurea triennale in Ingegneria dell’Informazione presso l’Università “Sapienza” sede di Latina, ora sono laureanda in Ingegneria delle Comunicazioni presso l’Università “Sapienza” sede di Roma. Ho conosciuto  per caso  JC: un tag su Facebook di un mio collega universitario mi ha incuriosita e… ho inviato il cv un po’ per gioco; ho fatto il colloquio e quando poi sono stata scelta, ho iniziato a realizzare cosa realmente comportasse l’OFFERTA JC: un periodo di “formazione al lavoro” e un reale progetto di consulenza (da poter sfruttare anche come argomento di tesi)… cosa desiderare di più?!? Al momento mi piace l’idea di poter passare dal mondo universitario a quello lavorativo, con strumenti adatti, in modo soft!!! In bocca al lupo a me ed agli altri JC!!!

[divider style=”bold”][/divider]

Giuseppe Paolì – Junior Consulting XXVI

giuseppeCiao a tutti, sono Giuseppe Paolì, ho 23 anni e vengo da Vibo Valentia in Calabria. Sono laureando magistrale in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli studi di Pisa, sono venuto a conoscenza del programma JC grazie alla mia professoressa di economia ed organizzazione d’impresa e posso dirvi sino ad ora che si sta dimostrando una scelta più che azzeccata. Ho deciso di parteciparvi perché avevo una grande curiosità di conoscere il mondo della consulenza aziendale e  per realizzare la mia tesi di laurea, perciò quale percorso migliore di JC? Si sta rivelando molto più che un modo per approcciare alla consulenza: JC è infatti un luogo in cui sento di star crescendo professionalmente, poiché si affrontando giornalmente tematiche trasversali rispetto a quelle trattate durante il percorso di laurea e soprattutto è un luogo in cui sto avendo la fortuna di conoscere altre persone, tutte con percorsi di vita diversi dal mio, e dalle quali mi aspetto di ottenere una forte crescita umana. Non vedo l’ora che sia domani per poter iniziare una nuova giornata dentro questa magica realtà. In bocca al lupo a me e a tutti i JC di questa edizione!!!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Michela Molinaro – Junior Consulting XXVI

Michela_MolinaroCiao a tutti, mi chiamo Michela ed ho 24 anni. Sono all’ultimo anno della Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale presso l’Università Tor Vergata di Roma, città in cui sono nata e vivo tuttora. Trovandomi alla ricerca di un’esperienza qualificativa per completare il mio percorso formativo, ho deciso di inviare il mio CV  al programma Junior Consulting, reputandolo una valida opportunità per approcciarmi al mondo del lavoro e per realizzare un buon progetto di tesi sperimentale. Nella mia vita non lascio nulla al caso, considero ogni nuovo obiettivo una sfida e mi impegno a fondo in ogni attività che intraprendo perché credo che con la determinazione e la pianificazione si possa raggiungere qualsiasi traguardo. Questo modo di pensare mi ha sempre accompagnata anche nello sport avendo giocato in una squadra di pallavolo per ben 15 anni. Mi piace informarmi ed acquisire sempre maggiori conoscenze in ambiti specifici come il Project Management, la metodologia Six Sigma o anche semplicemente la lingua inglese e per questo ho frequentato diversi corsi paralleli a quelli universitari. La mia più grande passione è viaggiare e credo che non ci sia esperienza più formativa al mondo, perché conoscendo altre culture e stili di vita, si può acquisire maggiore consapevolezza di se stessi e degli altri e quindi crescere. Visitando grandi città come Parigi, New York o anche Toronto, ho riconosciuto dei valori per me importanti, quali  il rispetto verso gli altri e la natura stessa. Presto, proprio grazie a JC,  potrò visitare anche Dublino e non vedo l’ora di scoprire cosa mi potrà insegnare!

[divider style=”bold”][/divider]

Luca Mastrota – Junior Consulting XXVI

Luca_MastrotaCiao! Sono Luca, ho 26 anni e sono nato in Calabria, in provincia di Cosenza. Ho trascorso il mio percorso universitario nella sua interezza al Politecnico di Torino, poiché da sempre reputo tale università la migliore in Italia per quanto riguarda il campo ingegneristico. Ho completato il percorso il mese scorso, conseguendo la laurea magistrale in Ingegneria Informatica e in quel preciso istante mi sono trovato di fronte ad un bivio: iniziare subito la carriera lavorativa oppure proseguire con la formazione, allargando le mie competenze attraverso la frequentazione di un master o di un corso specifico. Tre le due strade possibili ho scelto  Junior Consulting offerto da ELIS, l’unica scelta che mi ha permesso di proseguire con la formazione e allo stesso tempo di iniziare anche a lavorare in un’azienda di grandi dimensioni su un progetto reale. Come se ciò non bastasse, inoltre, tale corso dà anche la possibilità di seguire un corso di inglese di due settimane a Dublino, grazie al quale ognuno dei partecipanti potrà migliorare la propria conoscenza della lingua inglese, requisito a mio parere fondamentale in un mondo lavorativo così altamente globalizzato come il nostro. Dopo questi primi giorni mi ritengo abbastanza soddisfatto della mia scelta e spero che alla fine di questo percorso potrò dire con tutta onestà di aver fatto “la scelta giusta”!

[divider style=”bold”][/divider]

Omar Scarcella – Junior Consulting XXVI

Omar_ScarcellaCiao, sono Omar! Ho 27 anni e sono di Isernia. Ho studiato Informatica e sono agli sgoccioli della laurea magistrale in Ingegneria Informatica presso l’Università Degli Studi di Cassino. Ho tante passioni tra cui ne spiccano due nettamente diverse tra loro: l’informatica e lo sport . L’informatica, ed in particolare l’ingegneria del software, è un mondo che da sempre mi appassiona mentre lo sport lo vedo come un elemento determinante nella mia vita in quanto portatore di benessere psico-fisico. Ho deciso di partecipare a JC per cercare di migliorare sia dal punto di vista professionale che sopratutto personale. Fin dai primissimi giorni mi si è aperto un mondo davanti e non vedo l’ora di mettermi alla prova. Penso che questi possano essere 5 mesi determinanti della mia vita

[divider style=”bold”][/divider]

Rosaria Palermo – Junior Consulting XXVI

RosariaAndrea_PalermoCiao a tutti! Sono Rosaria e sono laureanda in Ingegneria Gestionale alla Federico II in Napoli. Sono una persona molto dinamica e sportiva, mi piace andare a correre la mattina presto mentre ancora tutti dormono e fare lunghe passeggiate in bici! Com’è iniziata la mia esperienza in Junior Consulting?! Per caso! Grazie ad una mia amica venni a conoscenza del programma e decisi, senza rifletterci molto, di partecipare alle selezioni e quindi sostenere il colloquio. La cosa che mi motivò più di tutte a venire a Roma e fare il colloquio, era la possibilità di lavorare ad un progetto reale e di usare lo stesso come argomento di tesi. Avevo la possibilità di fare un’ esperienza nuova stimolante e unire ad essa anche un’ esperienza diretta di lavoro. Non potevo che essere attratta dall’ iniziativa!!!! Non ho detto che sono originaria di un piccolo e tranquillo paese in provincia di Caserta e quindi come può essere per tutte i ragazzi che non hanno mai vissuto fuori, la grande città un po’ spaventa…ma non è stato questo a fermarmi! Per caso, quindi, ad aprile scorso decisi di mettermi alla prova e ora faccio parte del programma!!! Nonostante il timore e i tanti dubbi che accompagnano ogni cosa sconosciuta, è bastato poco per sentirmi a mio agio: è un ambiente stimolante e tutte le persone che ho conosciuto fin ora sono preparatissime e gentilissime!!! Che dire dei ragazzi del gruppo?! Sono tutti simpatici e disponibili, è una bella squadra!!!! In bocca al lupo a tutti i JCventiseiiiiii!

[divider style=”bold”][/divider]

Stefano Fraticelli – Junior Consulting XXVI

Stefano_FraticelliCiao a tutti, il mio nome è Stefano Fraticelli, ho 28 anni e vengo da Ripatransone, un piccolo paese in provincia di Ascoli Piceno, straordinario scrigno di risorse ambientali e culturali. Proprio dalla mia amata regione d’origine, le Marche, sono partito all’inizio del 2012 alla volta della capitale per immatricolarmi all’Università degli Studi Roma Tre e frequentare il corso magistrale in Ingegneria Gestionale e dell’Automazione; qualche mese prima avevo infatti conseguito la laurea triennale in Ingegneria Informatica e dell’Automazione presso l’Università Politecnica delle Marche ed ero incredibilmente voglioso di rimettermi in discussione ponendomi nuove sfide ed affrontando un cambio di rotta che deviasse, seppur parzialmente, il cammino didattico-formativo sino ad allora perseguito; e richiamando alla memoria il percorso dell’antica via salaria che i Romani realizzarono per raggiungere la sponda Adriatica della penisola italica, io voglio immaginarmi come un viandante che seguendo la direzione opposta ha voluto cercare a Roma nuovi stimoli ed opportunità. Le belle esperienze vissute in quella che spesso definisco la mia “vita precedente” mi hanno di certo reso molto esigente nei confronti della vita stessa e carico ad ogni nuova avventura intrapresa di grandi aspettative; mi riferisco in particolar modo al Diploma al Conservatorio di Musica in Clarinetto conseguito al termine di un percorso di studi grazie al quale ho potuto rispondere alla mia eterna ed immutata passione per la musica, per me la vera Grande Bellezza. Ed è proprio così che ho deciso di affrontare questa straordinaria opportunità di Junior Consulting: con la consapevolezza di aver intrapreso una grande esperienza formativa che potrà darmi preziosi strumenti da poter spendere nel mondo del lavoro potendo oltretutto godere del fertile clima fatto di scambio di idee e percorsi che si instaura naturalmente tra compagni di percorso, ognuno con il proprio bagaglio culturale ed umano; il tutto racchiuso in un format vincente capace di coniugare in soli 5 mesi una formazione in aula di alto livello, un corso di Business English in Irlanda e la straordinaria opportunità di lavorare su un vero progetto di consulenza commissionato da una delle aziende del consorzio: formarsi senza fermarsi! Mi auguro dunque di poter godere al meglio della grande occasione che mi è stata concessa da ELIS, facendo quindi tesoro degli insegnamenti ricevuti che spero possano farmi maturare come uomo e come professionista.

[divider style=”bold”][/divider]

Rossella Farina – Junior Consulting XXVI

Rosella_FarinaSono Rossella Farina ho 24 anni e vengo da Formia in provincia di Latina. Sono laureanda alla magistrale di matematica per le applicazioni all’ università di Roma “la Sapienza”.
Ho vissuto a Roma da fuori sede e in quegli anni ho sempre lavorato per dare un minimo contributo.
Sono partita per un anno di erasmus a  Parigi che definirei semplicemente  intenso.
Sono una persona determinata e dinamica,  un’amica su cui si può contare e che non giudica.
Ho scoperto JC tramite un ragazzo che ha partecipato ad una precedenze edizione: ho assistito alla sua crescita e presa di consapevolezza di sé.
Il suo entusiasmo mi ha contagiato così,  ho mandato il curriculum e iniziato questa avventura.

[divider style=”bold”][/divider]

Cesare Baroni – Junior Consulting XXVI

cesare

Ciao a tutti, sono Cesare Baroni, ho venticinque anni e vengo da un piccolo paese in provincia di Pisa. Conseguita la laurea triennale in Ingegneria Gestionale, presso l’Università di Pisa, ho deciso di terminare il percorso magistrale sfruttando il progetto Junior Consulting per la stesura della tesi. Sono un ragazzo attivo, pratico molti sport fra cui calcio e basket e sfrutto il tempo libero tenendomi informato sul mondo hi-tech leggendo blog e articoli. Ho conosciuto il Consorzio ELIS grazie ad alcuni progetti presentati nella mia università e grazie ad esperienze passate di alcuni miei colleghi. Per chi fosse interessato ma indeciso posso dire che questo programma offre, oltre alla possibilità di lavorare all’interno di una realtà aziendale, un’occasione per conoscere altre persone, lavorare in gruppo e soprattutto vivere un’esperienza unica che ti permetterà di crescere sia a livello personale sia a livello tecnico.

 

[divider style=”bold”][/divider]

Angela Chiara Valentino – Junior Consulting XXVi

angela chiara

Ciao a tutti!!!  Mi chiamo Angela Chiara, sono calabrese ed ho studiato all’Università di Siena dove mi sono laureata in Ingegneria delle telecomunicazioni ed iscritta alla magistrale di Ingegneria Gestionale. Un percorso alquanto particolare che riflette molto la mia personalità dinamica.  Sono una ragazza estramente semplice ed  amante della vita.  Sono iperattiva, mi piace pensare di avere sempre qualcosa da fare e non amo assolutamente poltrire sul divano!!! Ho conosciuto JC  tramite un’email ricevuta dall’ELIS in cui mi comunicavano che il mio profilo era in linea con la loro attività. Inizialmente ero un po’ titubante perché mi mancano tre esami ed una delle mie priorità era finire il percorso. Però , spinta dalla curiosità e dalla voglia di mettermi in gioco, andai a fare il colloquio. Il giorno dopo mi comunicarono che ero stata presa nel team della XXVI edizione di JC e in un solo giorno mi ritrovai la vita sconvolta e tutti i programmi stravolti. Feci un celere trasloco a Roma, con un sorriso stampato sul viso da giorni,  in cui diedi inizio a questa nuova avventura con la curiosità e la voglia di scoprire un mondo nuovo davanti a me.  Non ho dubbi che la partecipazione a JC si rivelerà la scelta giusta. Tutto ciò che ti arricchisce non può non essere giusto!!!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Rosanna Paradiso – Junior Consulting XXV

rosannaCiao! Sono Rosanna, ho 26 anni, sono appassionata di cucina (tradizionale e non) e di viaggi e da grande salverò il mondo!…Un po’ ambizioso come progetto ma, più o meno, da questa idea nacque la decisione di lasciare la piccola Basilicata, mia regione d’origine (che tutti ormai conosceranno!), per andare a studiare a Pisa e diventare Ingegnere Energetico! La mia curiosità per la tecnologia e l’interesse verso i temi dello sviluppo sostenibile mi hanno sempre accompagnata e quando mi sono laureata capii che era giunta l’ora di darsi da fare per raggiungere il mio sogno! Ma come? Come riuscire ad orientarsi nel tanto temuto ‘mondo del lavoro’? Quasi per caso decisi di inviare la candidatura a Junior Consulting e quando mi chiamarono per partecipare alle selezioni e poi per dirmi che ero nel gruppo avevo una pallidissima idea di ciò che mi aspettava. Decisi di partecipare e partendo da Pisa alla volta di Roma portavo con me anche uno zainetto pieno di dubbi. Devo dire che ora non so più dove sia quello zainetto! Grazie alle persone fantastiche che ho conosciuto e che mi accompagneranno nei prossimi mesi ho già riscoperto quanto è bello mettersi in gioco ed avere voglia di conoscere i propri limiti e cercare di superarli. Il mio sogno è sempre lì  ma mi sembra già più vicino!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Sonia Equizi – Junior Consulting XXV

???????????????????????????????Ciao a tutti, sono Sonia, ho 25 anni e vengo da un piccolo paesino in provincia dell’Aquila dove ho sempre vissuto, almeno fino a qualche giorno fa! Sono iscritta all’ultimo anno della Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale presso l’Università degli Studi dell’Aquila e, quasi al termine del mio percorso di studi, ho deciso di inviare la candidatura per partecipare al Programma Junior Consulting… e così, dopo qualche piccolo incidente di percorso, eccomi qui, a Roma! Sono arrivata per ultima a JCXXV,  ed il passaggio dalla mia tranquilla vita di paese ad una realtà per me del tutto nuova è stato davvero breve!! (In particolare, il passaggio all’abbigliamento business è stato davvero traumatico!!!) Cosa dire di me… Sono una ragazza timida ma chi mi conosce sa che una volta presa confidenza divento molto socievole e scherzosa. Amo gli animali e, probabilmente, se rinascessi in una seconda vita sarei un veterinario. Oltre agli studi, ho sempre seguito una mia grande passione: la danza, classica e contemporanea, che pratico da quando avevo otto anni e che, anche se ormai dico sempre di essere troppo “vecchia”, spero di riuscire a continuare ancora. Le mie giornate sono sempre state piene, la danza ha sempre occupato la maggior parte del mio tempo libero e mi sono sempre dovuta organizzare al meglio, talvolta con qualche sacrificio, per rispettare tutti i miei impegni. Credo che JC sia un’esperienza completa; un ponte tra l’università ed il lavoro, un percorso di crescita personale e professionale, in una sola parola, una opportunità…e come tale ho deciso di coglierla. Credo di aver fatto la scelta giusta!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Renato Ciapanna – Junior Consulting XXV

renato ciapannoCiao a tutti! Sono Renato, ho 24 anni e vengo da un piccolo paese del nord dell’Abruzzo, proprio al confine con le Marche. Mi sono laureato due mesi fa in Ingegneria Meccanica all’Università Politecnica delle Marche. La passione più grande della mia vita però è quella per la musica, in particolare la chitarra classica. Infatti mi sono diplomato al Conservatorio tre anni fa, e da allora ho continuato ad esibirmi sia come solista che insieme all’orchestra di chitarre in cui suono. Sono un grande appassionato di sport: di calcio (sfegatato tifoso dell’Inter) e di tennis (giocatore, ma di livello amatoriale, sia chiaro). Non avevo mai sentito parlare né dell’ELIS né di Junior Consulting, finché non sono stato contattato, poco prima della laurea,  proprio dalla scuola, che mi ha comunicato che il mio curriculum risultava in linea con quanto ricercato per il programma. Dopo un colloquio svolto in una giornata da allerta meteo, con Roma completamente allagata, sono stato selezionato. E non ho avuto alcun dubbio se accettare o meno l’offerta, perché credo sia la perfetta opportunità di acquisire quelle competenze fondamentali di lavoro di squadra e analisi dei problemi, prima di essere poi introdotti nel mondo del lavoro. I primi giorni hanno confermato quanto la scelta di JC sia stata azzeccata. Ho appreso molto su chi sono e sugli aspetti di me su cui posso lavorare. Ma soprattutto è bastata una settimana per capire che questa esperienza sarà una tappa fondamentale della mia vita: mi sono trovato infatti in un ambiente di persone straordinarie, socievoli e divertenti. Se dovessi scegliere qualcosa da portare via dopo questi cinque mesi a Roma vorrei delle amicizie profonde che resistano nel tempo. E per ora i presupposti affinché questo accada ci sono tutti.

 

[divider style=”bold”][/divider]

Vincenzo Squillante – Junior Consulting XXV

squillanteCiao mi chiamo Vincenzo squillante, ho 28 anni e frequento il corso di studi per la laurea in ingegneria informatica presso l’Università Federico II di Napoli. Sono nato e vissuto a Napoli fino all’inizio di JC che mi ha portato a trasferirmi a Roma. Questa scelta di partecipare al programma è scaturita sia dal racconto di un mio collega che ha partecipato ad un edizione precedente alla mia, sia dalla necessità di scrivere la tesi di laurea, fase conclusiva della mia carriera universitaria. Nel tempo libero mi dedico alle mie passioni come lo sport ( in particolare il calcio, anche se non mi faccio mancare jogging, palestra e qualche colpo al sacco dato un trascorso da pugile amatoriale), le uscite con gli amici, la partita allo stadio (ovviamente TIFO NAPOLI) e creo sempre tempo da dedicare alla mia pratica buddista giornaliera, da cui ho imparato e assimilato la strategia per affrontare le avversità ponendo sempre al centro della mia vita la felicità assoluta. Preferisco decisamente vivere in compagnia e cercare di far coincidere i miei obiettivi e quelli di chi mi sta intorno. Mi piace rendermi utile in ogni frangente e sostenere chi è in difficoltà. Ascolto musica di ogni genere ma negli ultimi anni della mia vita mi sono appassionato molto alla scena rap napoletana. Trovo sempre meno tempo per guardare film ma in assoluto il film che ho apprezzato più di tutti è fight club basato sull’omonimo romanzo di Chuck Palahniuk. Sono convinto che questa esperienza porterà tanti benefici a me e a tutti quelli che la stanno vivendo con me. Nam myoho renge kyo

[divider style=”bold”][/divider]

Lorenzo Viviani – Junior Consulting XXV

Lorenzo_Viviani

Ciao stakeholders (se ne imparano di parole strane da queste parti) !!!! Mi chiamo Lorenzo Viviani, ho 25 anni e sono un neolaureato in ingegneria energetica alla Sapienza di Roma. Ho aderito a JC perché considero questa un’ottima opportunità per collocarsi nel mondo del lavoro oltre che per maturare dal punto di personale. In effetti la prima settimana di training mi ha fatto notare che tutti i laureandi e neolaureati sono accomunati da un denominatore comune: non sanno quello che vogliono (!!). C’è una lunga strada da fare, per fortuna ho incontrato persone disponibili e simpatiche con cui affrontare questa sfida!!! Se mi cercate, mi trovate in aula… Ciao a tutti!!!!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Nadia Brandano – Junior Consulting XXV

Nadia_BrandanoCiao a tutti!Sono Nadia e vengo da Popoli,un piccolo paesino dell’Abruzzo. Studio Ingegneria Gestionale a L’Aquila e sto per terminare il mio percorso di studi. Ho deciso di partecipare a JC sicuramente per le diverse affinità che ho riscontrato con i miei studi,ma soprattutto per la struttura del programma. Avremo la possibilità di portare avanti un progetto di tesi e allo stesso tempo di essere formati e seguiti su tutta una serie di tematiche che vanno oltre le conoscenze tecniche ma che sono indispensabili per approcciare al meglio con il mondo del lavoro. Il tutto si svolgerà insieme a dei compagni con i quali poter condividere paure, difficoltà, successi, divertimento…meglio di così!!!!
In questi giorni spesso ci hanno detto che al termine dei 5mesi saremo delle persone diverse;questo mi spaventa perché comincio a realizzare che sul serio è arrivato il momento di crescere e maturare, ma al tempo stesso mi rende sempre più convinta del fatto che mi trovo nel posto giusto!

[divider style=”bold”][/divider]

Federica Casagrande – Junior Consulting XXV

federica casagrande

Ciao a tutti!! Sono Federica ho 25 anni, sono di Roma  e frequento la magistrale di Ingegneria Gestionale presso l’Università di Tor Vergata. Mi piace cucinare e viaggiare, spero di visitare presto gli Stati Uniti e l’Asia. La scelta di partecipare a  JC è stata quasi un segno del destino …avendo finito gli esami, stavo cercando da un po’ uno stage che mi permettesse di sviluppare la tesi e poi un giorno in fila alla segreteria dell’università, per puro caso, ho visto una piccola locandina ed ho trovato molto di più di un semplice stage!!Infatti JC è sicuramente quello che cercavo, un collegamento tra il mondo universitario e quello lavorativo ma è anche formazione, sviluppo personale e gruppo. In questi mesi dovrò lavorare duro ma spero di crescere tantissimo sia a livello personale che professionale, ovviamente tutto condito dalle risate e dai bei momenti che noi ragazzi condivideremo tutti insieme. In bocca al lupo a me e ai miei 17 compagni di viaggio!

[divider style=”bold”][/divider]

Laura Coglitore – Junior Consulting XXV

laura

Ciao a tutti, sono Laura, ho 25 anni e vengo da Catanzaro. Mi sono laureata nel mese di maggio in Ingegneria della Sicurezza qui a Roma, presso La Sapienza e ho appena terminato l’esame di stato per iscrivermi all’albo degli Ingegneri Industriali. Sono venuta a conoscenza di Junior Consulting mentre ero alla ricerca di vari annunci di lavoro che corrispondessero al mio profilo professionale. Mi ha colpito immediatamente la possibilità di poter acquisire determinate competenze che, qualsiasi neolaureato proveniente dal mondo universitario, non può possedere. E così ho inviato la candidatura e, dopo poco tempo, sostenuto il colloquio, durante il quale credo di aver dimostrato tutta la mia determinazione ad entrare nel programma. Dopo i primi mesi devo ammettere che  effettivamente non mi sbagliavo affatto: l’ambiente è altamente stimolante ed il fatto di avere una ‘classe’ di colleghi di altissimo livello, rende questa sfida più bella giorno dopo giorno. Sono felicissima di aver trovato un gruppo di amici, prima ancora che colleghi, e non vedo l’ora di vivere questi mesi al loro fianco per diventare, insieme, dei professionisti migliori.

[divider style=”bold”][/divider]

Simona Stefanelli- Junior Consulting XXV

simonaCiao a tutti, sono Simona. Ho 27 anni ed attualmente sto ultimando il mio percorso di studio magistrale in Ingegneria delle Comunicazioni all’Università La Sapienza in Roma, la mia città natale. Sono venuta a conoscenza di Junior Consulting attraverso i racconti emozionati di un mio amico, nonché collega universitario, che, entusiasta del programma, mi ha fortemente consigliato di parteciparvi. A pochi mesi dall’inizio di JC25 posso dirvi però che nessun racconto, nessun aneddoto, nessuna descrizione sono in grado di farvi comprendere realmente cosa sia questa esperienza di vita, prima che di lavoro. Questa settimana mi è sembrata durare un mese e i miei colleghi, sconosciuti fino a poco fa, mi sembrano già amici di lunga data. Questo perché ogni giorno ha un’intensità enorme.  Non è un giorno qualunque uguale a tanti altri, ma senti che ogni giorno cambia un pezzo di te, ti mette alla prova, ti regala qualcosa, che sia un contenuto, un problema che non ti eri mai posto, un ragionamento che non avresti mai intrapreso, una persona che non avresti mai conosciuto.  A pochi mesi  dall’inizio e con trenta ore complessive di sonno alle spalle posso dirvi con fermezza che : “Ho fatto la scelta giusta”.  Può sembrarvi presuntuoso e infondato o semplicemente dettato dal sonno post-serata ma ne sono fortemente convinta perché non mi interessa dove e quanto lontano mi porterà questa esperienza, so già che sarà un viaggio bellissimo e lo sarà in ottima compagnia.

[divider style=”bold”][/divider]

Elettra Dell’ Unto- Junior Consulting XXV

elettraCiao sono Elettra, ho 25 anni e vengo da Caserta. Le mie scelte fin qui sono state sempre molto pensate.. Ho conseguito la laurea triennale in Matematica&Informatica. Durante la triennale mi sono accorta che quei pochi esami di informatica del piano di studi risultavano essere per me i più ostici. E così, incuriosita da quel mondo e spinta anche dal sogno di lavorare in azienda, decisi di cogliere questa sfida con me stessa. Mi sono iscritta alla specialistica di Informatica a Napoli e ad oggi sono in debito della tesi di laurea. Che sia stata o meno la scelta giusta me lo dirà il tempo. Ciò che però oggi conta è che quella scelta mi ha portato a fare la domanda per partecipare allo Junior Consulting. Un mio amico mi ha condiviso la notizia su Twitter e quando ho letto della possibilità di realizzare la tesi di laurea su un reale progetto aziendale (qui no, non ci ho pensato molto) ho subito inviato il curriculum. E da lì è seguito il colloquio, l’idoneità e infine la selezione. Potete immaginare la reazione alla notizia.  Ho trovato molto più di quello che cercavo. Qui non ti formano solo al lavoro, qui ti formano alla vita.  Se c’è qualcosa di te che non sai, che vorresti migliorare, spigoli della tua persona che vorresti smussare è il posto giusto in cui iniziare. Qui hai testimonianze di chi per esperienza ha solo da insegnare. Godi di una classe docente giovane e dedita alla formazione. Vivi l’esperienza con un gruppo di ragazzi che sono spinti dalla tua stessa motivazione e con i quali puoi confrontarti e migliorarti. L’obiettivo iniziale della tesi diventa secondario perché prima di tutto vuoi superare i tuoi limiti mettendoti in gioco. È la scelta giusta? Si decisamente!       In bocca al lupo a tutti noi JC25!

[divider style=”bold”][/divider]

Alessandro Iania – Junior Consulting XXV

IANIA

Mi chiamo Alessandro Iania, ho 25 anni. Sono una persona abbastanza eclettica, mi interesso di politica, moda, filosofia. Pratico sport, vado in palestra e ho fatto un corso di teatro. Tra le passioni, c’è senza dubbio quella per la matematica. Sono infatti prossimo a laurearmi in ingegneria matematica al Politecnico di Torino. Nell’ambito delle sfide intellettuali (e non solo) che sono solito pormi, si inserisce il programma Junior Consulting di ELIS. Ho trovato un bell’ambiente, docenti competenti e attenti alle esigenze di ognuno. Spero di continuare a divertirmi!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Antonio De Martino- Junior Consulting XXV

de martinoCiao a tutti, mi chiamo Antonio De Martino e sono un laureando in Ingegneria delle telecomunicazioni presso l’Università di Pisa e vengo da Pontedera. Ho conosciuto JC grazie a un compagno di corso che ha partecipato all’edizione precedente alla mia e sentendeone parlare da lui mi sono chiesto:” ma perché non partecipo? Proviamoci!!!”. Devo dire che le prime impressioni sono ottime, il gruppo mi sembra già molto unito ma comunque avremo modo di conoscerci ulteriormente. E’ la mia prima esperienza fuori casa e devo dire che il cambiamento è stato radicale, passare da una città tranquilla come la mia alla caotica Roma dove tutto viene fatto di corsa e devo ammettere che la cosa mi piace moltissimo. Sono convinto al 100% che questa esperienza sia fondamentale sia per la mia crescita professionale che  umana in quanto ci permetterà di lavorare su un reale progetto (cosa che, purtroppo, all’università non abbiamo mai fatto). La mia speranza è quella di riuscire a trovare un lavoro che mi gratifichi dal punto di vista professionale, ma se ciò non dovesse accadere spero di portarmi dietro un magnifico ricordo, delle splendide amicizie oltre a un miglioramento professionale e la tesi. Un consiglio che vi do è quello di provare a partecipare per la prossima edizione, non ve ne pentirete.

[divider style=”bold”][/divider]

Alessia Lo Piano – Junior Consulting XXV

lo piano

Ciao a tutti! Mi chiamo Alessia, sono una 24enne siciliana e sto terminando il mio percorso di studi in Ingegneria Gestionale a Pisa. Sono una ragazza  sportiva, ottimista, che adora viaggiare, conoscere nuovi posti e nuove persone. La novità e il diverso mi attraggono. Sto conoscendo dei ragazzi diversi caratterialmente e professionalmente ma speciali nella loro diversità con i quali stiamo costruendo un bel gruppetto. L’esperienza di JC 25 è la strada più formativa, motivante e divertente che potevo desiderare per concludere i miei studi. Sono felice per quest’esperienza intrapresa.

 

[divider style=”bold”][/divider]

Luana Alfonso- Junior Consulting XXV

??????????Ciao a tutti! Mi chiamo Luana, ho 25 anni e sto completando gli studi in Ing.Elettronica a Roma, presso “La Sapienza”.
Sono nata, e ho vissuto fino a 18 anni, a Campobasso… per poi decidere di voler diventare una studentessa fuori sede a Roma, spinta dal desiderio di imparare qualcosa di innovativo: l’Informatica, le TLC e, ovviamente, l’Elettronica.
Per un giovane studente che sta terminando il percorso di laurea, approcciare al mondo del lavoro è faticoso e richiede uno studio notevole di quelle che sono le proprie preferenze comportamentali e professionali. Non senza preoccupazioni, una mattina ho iniziato a navigare su qualche sito internet alla ricerca di occasioni per poter intraprendere una carriera lavorativa prima di terminare gli studi…e incrocio, per caso, il sito web del Consorzio ELIS che illustra il progetto Junior Consulting. Il  programma è cominciato da pochi mesi e mi ritengo estremamente fortunata per aver avuto l’opportunità di parteciparvi. Al centro del progetto vi sono la Comunicazione (con colleghi, professionisti e team leader), Team Work, Personal Leadership e Progettazione. Non credo possa esistere un miglior ponte tra l’università e il lavoro e auguro a tutti un’occasione del genere!

[divider style=”bold”][/divider]

Federica Amato – Junior Consulting XXV

federica amatoCiao a tutti, sono Federica, ho 25 anni ed ho origini siciliane e da buona siciliana adoro il mare e la buona cucina. Quando avevo 19 anni mi sono trasferita a Pisa per studiare Ingegneria Gestionale e pochi giorni fa ho dato il mio ultimo esame. Ho conosciuto il programma di JC all’università e tramite dei colleghi che hanno già fatto quest’esperienza e che me ne hanno parlato in maniera entusiasta. Ho partecipato alle selezioni perché vedevo nel programma una buona opportunità per scrivere la tesi, ma dopo solo la prima settimana la mia prospettiva è già cambiata, posso infatti dire che questa è un’opportunità di crescita, non solo professionale ma anche e soprattutto personale. L’aula è un luogo di confronto e condivisione e il clima che si è instaurato tra noi partecipanti è stimolante … insomma i presupposti per essere una bella esperienza ci sono tutti,adesso non ci resta che attendere il meglio che verrà!

[divider style=”bold”][/divider]

Vanessa Scarnà – Junior Consulting XXV

vanessa scarnàCiao a tutti, mi chiamo Vanessa ed ho 27 anni. Sono laureanda alla  magistrale di Ingegneria Informatica per la gestione d’azienda, in buona sostanza non sono né carne né pesce, non ho ancora ben capito da che parte sono realmente collocata. Fisso la pagina bianca da circa mezz’ora e non so assolutamente cosa dire, qualcuno potrebbe pensare :”Tu che non sai cosa dire? Ma per favore! Quando inizi a parlare non ti fermi più!” Questo è tutto vero, ma non sono brava a parlare di me stessa. Che dire di me? Il primo giorno in JC abbiamo fatto il test MBTI e sono risultata estroversa, intuitiva, razionale e percettiva. Mi vedo tantissimo in questo profilo ma ovviamente c’è molto altro. Vivo lontana dalla mia famiglia già da 7 anni, quindi trasferirmi a Roma da un certo punto di vista non è stato poi cosi spaventoso. Quando Francesca mi ha chiamata per dirmi che avrei fatto parte del programma di Junior Consulting ho provato dei fortissimi sentimenti molto contrastanti, come la felicità di vivere in un’altra città e di fare un’esperienza che credo mi farà crescere molto, ma anche tanta paura di rendermi conto di non essere all’altezza della situazione. Sono trascorse poche settimane dall’inizio del programma, ma le persone con cui sto lavorando e con cui, soprattutto, mi sto confrontando, mi sembra di conoscerle da una vita, il primo giorno dopo solo qualche ora, eravamo già diventati un gruppo. Spero di riuscire a superare i miei limiti e le mie paure, ma soprattutto spero che questa esperienza ci arricchisca sia a livello personale che professionale.

[divider style=”bold”][/divider]

Italo Palmacci – Junior Consulting XXV

 

italoCiao! Il mio nome è Italo Palmacci, ho 26 anni, vengo da Terracina e sono uno dei tre laureandi magistrali in Ingegneria delle Comunicazioni di questa 25a edizione. Oltre a noi altri 15 fantastici ragazzi, con i quali condividerò i prossimi cinque mesi e che mi sembra di conoscere già da una vita. Non dimenticherò mai il pomeriggio in cui un mio collega di università mi raccontò l’incredibile percorso fatto e le innumerevoli opportunità che al termine del programma si erano aperte davanti a lui. In un periodo di incertezze aveva trovato qualcuno in grado di prepararlo al suo futuro facendo leva sulle proprie capacità. Oggi, la stessa opportunità è stata offerta a me, e voglio viverla con tutto me stesso.

[divider style=”bold”][/divider]

Pamela Fracassa – Junior Consulting XXV

Pamela_Fracassa

Ciao a tutti, sono Pamela Fracassa ho 27 anni e sono laureanda magistrale in Ingegneria Informatica presso l’università “La Sapienza” di  Roma. Sono appassionata di videogames ,serie TV, cinema ed adoro viaggiare.  Sono venuta a conoscenza dell’esperienza JC tramite la mailing list della mia facoltà ed incuriosita ho mandato il CV e partecipato alle selezioni.  Ad oggi è ormai trascorsa la prima fase di formazione, e che dire, JC mi ha già cambiato!!! Mi ha “insegnato” a vedere le cose da un’altra prospettiva ed affrontare i problemi considerando aspetti che prima ignoravo. I ragazzi poi sono fantastici, siamo già molto affiatati !  Sono sicura che quest’esperienza mi darà tantissimo, non solo dal lato professionale ma sopratutto personale ed umano. Se non sapete che scelta fare… fate la scelta giusta!!

[divider style=”bold”][/divider]

Giorgio Moretti – Junior Consulting XXIV

Giorgio_MorettiCiao a tutti, sono Giorgio Moretti, ho 24 anni e sono laureando in Economia presso l’università Bicocca di Milano. Sono appassionato a qualsiasi forma di sport e al mondo consulenziale.
Ho conosciuto questa realtà aziendale-formativa cosi per caso, successivamente per curiosità ho proseguito le selezioni iniziali ed una volta entrato a contatto con l’ambiente Elis ne sono da subito rimasto colpito. Al momento la classe JC24 è composta da 24 alunni tra cui 20 ingegneri…eh che fatica ragazzi!! Con mia felice sorpresa ho conosciuto 23 persone stupende: socievoli, positive e competenti.
La decisione di partecipare a questo percorso ha sinora soddisfatto le mie aspettative e sono sicuro che il meglio deve ancora venire. Questi tre giorni iniziali mi hanno confermato quanto la vita offra di continuo sorprese inattese, quindi ragazzi: OPEN YOUR MIND!

[divider style=”bold”][/divider]

Francesco Serafini – Junior Consulting XXIV

serafiniCiao a tutti, sono Francesco, nato a roma 27 anni fa. Sono finito in JC un po’ per caso, ma spesso le cose che nascono per caso si rivelano alla fine le migliori. In effetti, se già al terzo giorno non riesco a scrivere questa presentazione perché sto scherzando con i miei compagni di corso, vuol dire che l’esperienza parte  in modo positivo. Già adesso sono convinto del fatto che uscirò da qui con la mia laurea in Ingegneria gestionale, con un bagaglio di nuove competenze e con un’esperienza umana e lavorativa in più da poter raccontare. Sicuramente nei prossimi mesi avrò la possibilità di mettermi in gioco sotto diversi punti di vista e di utilizzare il mio tempo in modo proficuo. Come sto dicendo agli altri, non è proprio il mio forte produrre “elaborati” di questo genere e quindi mi fermo qua, facendo un grande in bocca al lupo a tutti!

[divider style=”bold”][/divider]

Annabella Malangone – Junior Consulting XXIV

malangoneCiao  a tutti, sono Annabella Malangone, ho 25 anni e vengo da Salerno. Vivo a Roma da sei anni ed attualmente sono iscritta al secondo anno del Master of Science in Business Administration presso l’Università Tor Vergata. A pochi esami dalla laurea e con una tesi da scrivere, da qualche mese ero alla ricerca di uno stage in azienda, di un’esperienza lavorativa che mi aprisse le porte alla realtà, quella vera, quella che si vive lontana dai libri e dall’università, ma la situazione lasciava già intendere che non sarebbe stato facile. Poi un giorno una mia amica mi racconta della sua esperienza in Junior Consulting, altre della meravigliosa settimana alla SOFL e, attratta dalle loro storie, affascinata dal fantastico mondo ELIS, decido di inviare la candidatura e di partecipare alle selezioni per JC24. Ed eccomi qui, dopo soli pochi giorni dall’inizio sono convinta che questa sia stata la scelta giusta. La classe è fantastica, le settimane di formazione impegnative ma studiate nei minimi particolari, un Project Work di cui conosciamo ancora poco ma sembra avere già ottimi presupposti! Saranno cinque mesi di duro lavoro, ma sono pronta a mettermi in gioco e dare tutta me stessa! In bocca al lupo a tutti ragazzi!

[divider style=”bold”][/divider]

Silvia Armani-  Junior Consulting XXIV

Silvia Armani FotoCiao a tutti! Mi chiamo Silvia, ho 24 anni, vengo da La Spezia e come molti miei compagni di questa avventura JC24 studio Ingegneria Gestionale all’Università di Pisa. Oltre ad adorare il mio mare e viaggiare sono un appassionata di basket, gioco in una squadra di Pisa e questo sport occupa la maggior parte del mio tempo libero. Ho deciso di partecipare a JC perché ho visto in questo programma quello che cercavo per scrivere la mia tesi di laurea, ovvero un contatto reale con le aziende, ma c’è molto di più! C’è la possibilità di una crescita personale, un percorso che ti permette di avere maggiore consapevolezza delle proprie capacità e di come poterle sfruttare, e non è una cosa da poco. Diciamo che questa esperienza non poteva iniziare in maniera migliore, perché sono tra i fortunatissimi selezionati per uno dei progetti più ambiti di questa edizione, soprattutto per la location: il Brasile!! Quando è arrivata la telefonata che mi ha comunicato la grande notizia non ci volevo credere. Sono felicissima per questa grande opportunità anche se questa trasferta purtroppo non mi farà vivere a pieno le dinamiche del gruppo che rimane qui a Roma. Non vedo l’ora di preparare le valige, iniziare il progetto ed entrare nel vivo del programma. Sono sicura di aver fatto la scelta giusta!

[divider style=”bold”][/divider]

Lorenzo Tuzzolo – Junior Consulting XXIV

Foto per MarziaCiao mondo! Sono Lorenzo, “Roberto” secondo il cavaliere in aula, e mai avrei pensato di scrivere una presentazione su me stesso, o quantomeno mai avrei voluto farlo: i prof. Di italiano non sapevano proprio come farmi superare le quattro colonne nei temi (quando andava bene) e forse uno dei motivi che mi hanno spinto a scegliere una facoltà scientifica è proprio questo:odio scrivere! Ho 24 anni e mi sono da poco laureato in Ingegneria Energetica a Tor Vergata e, nonostante il mio animo non proprio letterario, ho frequentato un liceo classico che, a parte l’odio per Dante e Manzoni mi ha regalato le cose che più contano nella mia vita: l’amore per la musica e per la mia ragazza! Ho iniziato JC quasi per caso ma con molto entusiasmo, anche se sono costretto a svegliarmi tutti i giorni alle 7:00 come a scuola! L’ambiente di aula è la cosa che più mi piace perché si crea naturalmente un rapporto più intimo con tutti. All’inizio avevo il grande timore di trovarmi di fronte alle tipiche persone bravissime ma antipatiche e “so tutto io” e invece in questi primi giorni tutti i ragazzi mi hanno felicemente sorpreso. Spero che nei prossimi mesi, in cui ci è stata promessa tanta fatica, riusciremo a crescere insieme, superare le difficoltà e soprattutto a lavorare divertendoci. Lascia fa’!!

[divider style=”bold”][/divider]

Gianluca Rindone-  Junior Consulting XXIV

Gianluca_RindoneCiao, mi chiamo Gianluca e sono uno studente di ingegneria gestionale presso l’università di Pisa. Partecipo al JC da solamente pochi  giorni ma è come se fossi qui da 4 mesi: è una esperienza coinvolgente e bellissima. L’inizio è stato piuttosto traumatico poiché sono stato catapultato dalla piccolissima Pisa alla gigantesca e caotica Roma in un ambiente completamente nuovo, con gente mai vista prima. Ora però, dopo solo qualche giorno posso dire che ne è valsa la pena! Credo sia un percorso fantastico, ancora meglio di quel che può sembrare da fuori perché ciò che non si può vedere è un ambiente giovane e stimolante. Sono fiducioso, anzi sicuro, che questa esperienza sarà al di sopra della mie aspettative!

[divider style=”bold”][/divider]

Andrea Morichetta – Junior Consulting XXIV

andrea

Mi presento, sono Andrea Morichetta, ho 24 anni e studio Ingegneria Informatica al Politecnico di Torino. Ho preso parte molto volentieri a questo percorso non solo perché credo nella qualità dell’aspetto formativo ma anche per la possibilità con un gruppo di ragazzi come me desiderosi di iniziare questa nuova esperienza. Confrontarsi con gente che ha seguito percorsi diversi e non solo per quanto riguarda lo studio, è sicuramente stimolante e fonte di ispirazione; un ambiente come questo, che offre tante motivazioni, sono sicuro che mi darà l’opportunità di crescere. Mi dispiace solo che prima o poi molti di noi si divideranno; spero che si creerà comunque un forte legame tra di noi, un’amicizia legata ai momenti speciali condivisi insieme.

[divider style=”bold”][/divider]

Luigi Roggio –  Junior Consulting XXIV

luigi

26 anni quasi compiuti ed una Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica da concludere a Palermo, mia città natale. È questa la situazione con la quale mi sono presentato al mio primo colloquio di selezione in ELIS . Dopo qualche settimana la telefonata:

– Parlo con Luigi Roggio? –

– Si! –

– Chiamo dall’ELIS per informarla che l’abbiamo selezionata per il programma Junior Consulting… –

– … – silenzio.

Oggi sono qua per mettermi in gioco, conoscere meglio me stesso e le mie capacità, migliorarmi sotto l’aspetto sia tecnico sia comunicativo (si è notato?!).La mia introversione mi frena in questo, d’altronde, non a caso, non ho scelto di fare il giornalista. Tuttavia in ELIS c’è un ambiente che ti permette di fare tutto ciò. Ed io ci riuscirò!

[divider style=”bold”][/divider]

Ivan Alessandri- Junior Consulting XXIV

ivan

Ciao, sono Ivan, laureando in Ingegneria delle Comunicazioni alla Sapienza di Roma. Conoscevo il programma Junior Consulting già dagli anni passati e l’ho sempre ritenuto interessante come punto di contatto tra mondo accademico e lavorativo, una delle cose che ritengo manchino nell’attuale offerta didattica, almeno nella mia facoltà. Per questa edizione, avendo finalmente i requisiti, ho fatto domanda e inaspettatamente al colloquio sono risultato idoneo. Decidere se partecipare o meno non è stato semplice a causa del tempo che questo progetto ruba alla conclusione dei miei studi. In seguito però ho sentito molte persone entusiaste e feedback molto positivi, così ho deciso di buttarmi. Sono sicuro che sarà l’interessante esperienza formativa che si prospetta di essere. Da ingegnere non ho grande fantasia quando si tratta di tirar fuori parole in libertà su di me, quindi a questo punto vi saluto. In bocca al lupo a tutti!

[divider style=”bold”][/divider]

Luigi Stammati – Junior Consulting XXIV

foto_luigi_stammatiCiao sono Luigi, studio ingegneria delle tecnologie di internet all’università di Tor Vergata a Roma e frequento l’ultimo anno della magistrale. Non sono particolarmente incline a parlare di me, ma siamo al quarto giorno e abbiamo già fatto sei o sette presentazioni, quindi immagino che dovrò abituarmi. Contrariamente a quanto sostenuto da “Google Calendar”, mi sembra di stare qui già da un paio di settimane, non soltanto per il numero di attività che ci hanno fatto svolgere quanto per l’intensità con cui sia io che i miei compagni (la parola “colleghi” mi sembra già superata) le abbiamo portate a termine, nonostante non ci fossimo mai incontrati prima. Posso già affermare di essermi divertito moltissimo, di aver conosciuto persone in gamba e simpatiche e di sentirmi catapultato in una realtà aziendale che non avrei  pensato di conoscere in tempi così brevi. Non riesco nemmeno a immaginare cosa accadrà da qui a cinque mesi!

[divider style=”bold”][/divider]

Lorenzo Arlechino –  Junior Consulting XXIV

foto_lorenzo.arlechinoCiao a tutti, sono Lorenzo,ho 25 anni e vengo da un piccolo paesino dell’Umbria. Sono un grande appassionato di calcio e tifosissimo dell’Inter. Mi sono laureato da poco più di un mese in ingegneria gestionale all’università di Siena e un paio di giorni dopo la mia laurea ricevo una mail in cui mi viene comunicato che il mio profilo, trovato tramite Almalaurea, risulta in linea con quello ricercato per il Programma Junior Consultino, e qualora fossi stato interessato, avrei potuto partecipare alle selezioni. Io non avevo mai sentito parlare di JC così sono andato ad informarmi; ho visto che poteva interessarmi e ho deciso così di partecipare al colloquio. Subito dopo la presentazione del Programma che ci viene fatta capisco di volerne assolutamente far parte. Aspetto impazientemente la risposta, che finalmente arriva a pochi giorni dalla partenza, ed ora eccomi qua. I primi giorni hanno confermato la mia idea positiva su JC, anche se ho dovuto saltare una settimana per impegni precedentemente organizzati (meritata vacanza di laurea). Ciò che mi aspetto da JC e di essere introdotto nel modo del lavoro e di avere le capacità per dare il mio contributo fin da subito, ma anche di passare 5 mesi fantastici insieme ai colleghi che mi accompagnano in questa avventura, a cominciare dall’imminente trasferta a Dublino.

[divider style=”bold”][/divider]

Amanda Conserva- Junior Consulting XXIV

amandaCiao a tutti, sono Amanda. Ho 23 anni e sono all’ultimo anno di Ingegneria Gestionale a Pisa. Sono molto emozionata per il percorso che ho appena iniziato, e soprattutto lo sono per il progetto che mi porterà in Brasile! Mi rattrista però l’idea di perdermi la vita in gruppo della JC: sono passati solo pochi giorni e già mi sono affezionata a tutti i miei compagni di corso… Ma ora parlo un po’ di me: abito a Carrara, e per raggiungere l’università faccio la pendolare, avendo così un continuo rapporto di amore-odio con i treni. Interessi particolari? Non mi piace fare sport, preferisco passatempi molto più rilassanti come i telefilm (attualmente seguo Game of Thrones ed Arrow), i libri (soprattutto il genere fantasy: ho appena finito di leggere le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco), ed i giochi al computer (finché non perdo, allora termina il mio relax e tento di lanciare il pc fuori dalla finestra). Mi piace tanto cucinare, anche se spesso non ho tempo sufficiente per dedicarmi a quest’attività come vorrei. Sono sicura che quest’esperienza mi darà tantissimo, sia a livello umano che professionale. Se siete indecisi se fare il colloquio, abbandonate ogni dubbio e mandate immediatamente il vostro CV!

[divider style=”bold”][/divider]

Giovanni Urbiniello- Junior Consulting XXIV

FOTO ROMACiao sono Giovanni Urbinello, uno dei partecipanti del programma JC24, ho 28 anni sono pugliese e sono all’ultimo anno di Ing. Gestionale a Pisa. Ho una gran passione per il lavoro, qualsiasi esso sia, purché mi consenta di star a contatto con la gente e passo il mio tempo libero facendo sport, guardando serie tv e ascoltando musica. Negli anni universitari ho svolto tanti “lavoretti” saltuari, di cui i più divertenti sono stati organizzare eventi/feste e fare il dj e animatore. Il mio percorso universitario è alle battute finali e ho trovato molto interessante e professionalizzante il programma JC, così ho deciso di candidarmi…quindi se state leggendo la mia presentazione fin qui tutto è andato tutto MOLTO bene. In realtà il mio progetto si svolgerà a Torino, quindi vedrò molto meno tutti i miei “colleghi”, motivo per cui vivrò al massimo le settimane di formazione tra Roma e Dublino e speriamo che 4 mesi con il mio team di informatici non mi mandino in “analisi”!
In quest’esperienza spero di provare lo stesso brivido ed energia provata su un palco davanti 5000 persone!

[divider style=”bold”][/divider]

Luca Iacopini- Junior Consulting XXIV

iacopini“Ah regà, se vedemo a Roma”. Salve a tutti, sono Luca e questa è la frase con cui ho annunciato ai miei amici l’inizio di questa nuova avventura in JC XXIV. Sono uno studente di Ingegneria Gestionale Magistrale a Bologna e, come molti qui con me, la candidatura per questo progetto è stata abbastanza casuale: ho ricevuto una mail mentre stavo cercando una possibilità di tesi. Mi è sembrata interessante ed ho deciso di provare ad inviare il curriculum. Dopo un paio di settimane mi chiamano per il colloquio, rispolvero il completo della laurea (avete fatto tutti così, non mentite). Il primo impatto con l’ambiente Elis è positivo, stimolante e pieno di opportunità. Sono carico.Arriva la mail sull’idoneità alla candidatura. Sono ancora più carico. Poi, dopo un paio di settimane di silenzio, improvvisamente, la chiamata che forse non ti aspetti più. E’ fatta, si va a Roma! Solo un paio di settimane per preparare le cose, organizzarsi con l’Università, cercare una sistemazione e dare un arrivederci piuttosto malinconico a quella Bologna che tanto mi ha dato. Ma adesso è ora di iniziare, il gruppo è motivato e si sta affiatando. La sfida è stimolante…e tra due settimane “welcome to Dublin!”.

[divider style=”bold”][/divider]

Daniele Marchetti- Junior Consulting XXIV

marchettiCiao a Tutti, mi chiamo, o meglio, mi chiamano Daniele e mi hanno detto che ho 27 anni, io personalmente mi sento molto più giovane. Sono un aspirante Ingegnere Informatico e uno dei partecipanti alla XXIV edizione del programma Junior Consultant.
Se ho scelto di parteciparvi lo devo soprattutto a tre miei grandi amici, Alessandro, Claudio e Marilena, e alla mia ragazza che, attraverso motivazioni differenti, sono riusciti a persuadermi nell’intraprendere questo percorso. La mia speranza è riuscire, alla fine di questo programma, a trovare un lavoro che possa gratificarmi e permettermi di mettere su famiglia, ma se ciò non dovesse accadere spero comunque di portare, dentro di me, un magnifico ricordo, delle splendide amicizie oltre ad un miglioramento personale e la tesi. Mi piace fare sport e qualche kilo fa riuscivo ad ottenere anche dei buoni risultati, ora preferisco dedicarmi alla cucina… come degustatore. Un tassello fondamentale della mia vita è la mia famiglia, che mi ha sempre sostenuto, anche economicamente, nelle mie scelte, spingendomi sempre a valutarne sia gli aspetti positivi sia quelli negativi.
Un consiglio: #failasceltagiusta!

[divider style=”bold”][/divider]

Claudio Cavina – Junior Consulting XXIV

claudioCiao sono Claudio, ho 27 anni e frequento la facoltà di Ingegneria Informatica presso l’Università di Siena. Abito a Follonica, in provincia di Grosseto, una bella città di mare che quest’anno non riuscirò a godermi causa trasferta a Torino per il progetto. Sono un ragazzo timido, ma mi basta prendere solo un po’ di confidenza e mi trasformo diventando amichevole e scherzoso (o almeno spero che gli altri mi percepiscano cosi). Amo l’informatica e tutto ciò che riguarda la tecnologia, ma la cosa che preferisco è uscire con gli amici e divertirmi. Colgo l’occasione per dirvi che sono appassionato di calcio, tifo Fiorentina e odio la Juve. Ho deciso di partecipare al JC 24 perché spero possa essere motivo di crescita professionale e soprattutto personale, questi primi giorni mi hanno aiutato a capire che probabilmente ho fatto la scelta giusta e spero che il meglio debba ancora venire. Intanto ho già avuto la possibilità di fare delle bellissime amicizie.

[divider style=”bold”][/divider]

Calogero Cannizzaro- Junior Consulting XXIV

foto_cannizzaroCiao internauti, il mio nome è Calogero Cannizzaro, ho 26 anni, sono di Agrigento, laureando in ingegneria delle telecomunicazioni presso l’università di Pisa, figlio di due splendidi genitori, il minore di due fratelli e fidanzato  da quasi 3 anni. Sono venuto a conoscenza di Junior Consulting per caso, navigando in internet alla ricerca di un risultato che contenesse 3 paroline magiche: tesi/azienda/esperienza all’estero. Come è noto Google fa miracoli ed ecco che apparve la risposta: JCXXIV. Dopo l’iter selettivo, che ovviamente non mi aspettavo di superare, eccomi qui a scrivere. Ho intrapreso questa esperienza da pochi giorni e mi piace sempre di più perché questo è un ambiente molto stimolante nel quale si conosce tanta gente. Durante questi 5 mesi avrò modo di conoscere sempre meglio gli altri componenti di JCXXIV con i quali spero di instaurare un buon rapporto, che vada al di là della semplice collaborazione professionale.  Con questa esperienza mi aspetto e mi auguro di crescere sia dal punto di vista professionale che umano, più convinto delle mie capacità e dei miei punti di forza. Dopo le prime lezioni in aula e i numerosi “giri di tavolo”, è iniziato il conto alla rovescia verso Dublino. Sarà un breve lasso di tempo ma me lo aspetto molto intenso e carico di emozioni che diventeranno ricordi indelebili una volta rientrati in Italia. Adesso non resta che buttarsi a capofitto in questa avventura e dare un “IN BOCCA AL LUPO” a tutti i miei compagni di viaggio. “So keep looking until you find it. Don’t settle. […] Stay hungry. Stay foolish.” Cit. Steve Jobs

[divider style=”bold”][/divider]

Gianluca Ripà – Junior Consulting XXIV

Ripà Gianluca

Ciao a tutti sono Gianluca, mi sono laureato da poco più di un mese nella Magistrale di Ingegneria Meccanica, indirizzo di specializzazione Energia, presso l’università “La Sapienza”. Sono “Romano” di Roma e amo viaggiare, le città più belle che ho visitato finora sono Londra, New York e Miami. Quello che maggiormente mi ha colpito di queste città è l’atmosfera e la cultura londinese, i grattacieli e l’isola di Manhattan a New York, la spiaggia e il mare di Miami Beach. Sono un tipo sportivo, socievole che ama scherzare e stare insieme agli amici. Sono sempre pronto a confrontarmi con nuove realtà e fare nuove esperienze e … JC penso proprio sia una di queste. In questi pochi giorni dall’inizio di JC24 ho avuto fin da subito buone sensazioni, trovando un clima positivo e sereno, con tanti ragazzi in gamba e con la voglia di vivere appieno questa nuova sfida. In conclusione ci tengo a sottolineare in un ambiente dove si parla molto di Team Working di come non veda l’ora di esordire nella squadra di calciotto di JC24 e magari chissà … come coronamento di una lunga carriera avere anche l’onore e il privilegio di giocare in attacco in coppia con Sivlio Ciabarra alias “Ciro Immobile”.

[divider style=”bold”][/divider]

Chiara Magrini – Junior Consulting XXIV

chiara fbCiao a tutti!Sono Chiara, ho 23 anni e sono di Rimini. Studio Ingegneria Gestionale all’Università di Bologna, dove ho vissuto negli ultimi 4 anni, e mi mancano due esami al traguardo finale. A Rimini sono capo scout di una quarantina di ragazzi tra i 12 e i 16 anni, che mi regalano tante soddisfazioni, ripagando abbondantemente il tempo e l’impegno che dedico loro. Ho conosciuto JC tramite una mail inviata da un tutor della mia Università; ad essere sincera all’inizio, presa dallo studio, l’avevo bellamente cestinata! Tempo dopo, in treno, ho incontrato lo stesso tutor, che, chiacchierando sul futuro e sulle varie possibilità di tesi, ha citato anche questa opportunità. Ho deciso così di intraprendere questa strada. Poi l’invio del curriculum, il colloquio, la telefonata… ed eccomi qua, a Roma! Quello che cercavo era la possibilità di scrivere la tesi magistrale, imparando e facendo esperienza su un caso reale, per applicare finalmente le cose imparate in tanti anni di studio. Quella di JC mi sembrava un’esperienza completa, un ponte tra università e mondo del lavoro, a cui si aggiungeva la possibilità di migliorare l’inglese tramite il viaggio a Dublino. Insomma, in questi mesi spero di crescere sia dal punto di vista umano che professionale. Sono fiduciosa che le mie aspettative saranno ripagate!

[divider style=”bold”][/divider]

Martina Cattabriga- Junior Consulting XXIV

Martina.CattabrigaCiao a tutti sono Martina. Sono di Ferrara, da poco laureata in ingegneria gestionale all’ Università di Bologna. Sono molto contenta di questa opportunità, perché riesce ad integrare perfettamente la formazione con il mondo del lavoro. Sono passati solo pochi giorni, ma è già possibile percepire la validità di questo programma. Nella vita sono un capo scout Agesci del branco Ferrara 4. Si tratta di un’attività che occupa la maggior parte del mio tempo libero, ma non mi pesa, perché credo molto nella proposta e nei valori che lo scoutismo è in grado di trasmettere sia a bambini che ad adulti. Da sempre pratico nuoto e proprio per questa mia passione sono assistente bagnante. Mi piace viaggiare, conoscere persone nuove, per avere sempre punti di vista diversi sui quali ragionare e confrontarmi. Se la scelta di JC sia stata quella giusta o sbagliata, solo il tempo me lo confermerà, ma visti gli ottimi presupposti, la risposta che avrò fra qualche mese, è già intuibile!

[divider style=”bold”][/divider]

Lavinia Amorosi – Junior Consulting XXIV

LaviniaAmorosiCiao, mi chiamo Lavinia  e sono felice di partecipare alla ventiquattresima edizione di JC! Ho 25 anni e, dopo aver conseguito una triennale in Matematica, sono attualmente laureanda in Scienze Statistiche e Decisionali presso l’Università “La Sapienza” di Roma. Sono l’unica a provenire da questa facoltà e la cosa mi rende ancora più curiosa di vivere quest’esperienza. Ho deciso di partecipare al programma per realizzare la mia tesi e fare la mia prima esperienza lavorativa. Non vedo l’ora di iniziare il progetto e di collaborare, nel miglior modo possibile, con i miei due colleghi Francesco e Carlotta. La curiosità maggiore è rivolta a come le nostre diverse competenze potranno mettersi insieme e portarci ad un buon risultato. Inizio quest’esperienza con tanto entusiasmo e la voglia di fare bene, crescere professionalmente ed umanamente e creare una squadra affiatata ed efficiente!

 

[divider style=”bold”][/divider]

Carlotta Cortesi – Junior Consulting XXIV

CARLOTTACiao, mi chiamo Carlotta Cortesi, ho 23 anni e vengo da Ancona. Attualmente sono al termine della laurea specialistica in Economia e Direzione d’Impresa alla Luiss Guido Carli. Se mi dovessi descrivere mi definirei una persona iperattiva, sempre impegnata in mille attività fra università, sport e lavoretti, determinata e ambiziosa sulle mie aspettative future. I miei amici mi chiamano “Carlottina” e il che lascia poco intendere sul fatto che sono piccoletta e un “peperino”. È grazie a queste caratteristiche che probabilmente ho scelto Junior Consulting, poiché che unisce le mie passioni principali: le soft skills, la consulenza e le persone. Sicuramente non sono poche le aspettative che ripongo in questi mesi che verranno: capire qual è la mia strada e trovare una nuova famiglia di amici…ma siamo solo all’inizio…to be continued.

[divider style=”bold”][/divider]

 Roberto Callari- Junior Consulting XXIV

ROBERTOCiao, sono Roberto, ho 25 anni e studio Ingegneria Informatica a Palermo.
Scrivere non è mai stato il mio forte, sono più abituato a numeri, formule o al massimo linee di codice, ma ci proverò. Sono venuto a conoscenza del programma Junior Consulting tramite un mio collega e, dopo un po’ di ricerche online, abbiamo mandato il curriculum pensando: “Mandiamolo! Così anche se non dovessero prenderci almeno ci facciamo un giro a Roma!”. E adesso, invece, ci ritroviamo entrambi qui alla ventiquattresima edizione del programma! La scelta di partire da casa, di lasciare per un periodo i miei cari, mancandomi ancora 5 materie, è dipesa: dall’esperienza lavorativa che faremo, dalla formazione che ci viene fornita, ovviamente dal viaggio a Dublino, ma sopratutto da una voglia personale di mettermi in gioco. Le premesse sono ottime e le aspettative sono altissime, e sono sicuro che queste verranno confermate alla fine dell’esperienza!

[divider style=”bold”][/divider]

Silvio Ciabarra – Junior Consulting XXIV

SILVIOSuccessivamente alla Laurea Magistrale in Economia e Management con indirizzo in Amministrazione, Finanza e Controllo ero alla ricerca di un’esperienza
capace di offrire un’alta formazione e la possibilità di lavorare per una grande azienda.
Ho avuto la fortuna di trovare un annuncio che descriveva il progetto JC24 ed ho inviato immediatamente il CV. Sono oggi al quarto giorno di questo percorso che mi permetterà di ampliare le mie conoscenze, acquisire nuove competenze, migliorare il mio inglese a Dublino, e di lavorare a Rio de Janeiro come Junior Analyst per una delle più importanti aziende italiane. Se stai leggendo questo mio post preso dal dubbio sull’inviare o meno il tuo Curriculum Vitae per candidarti, ti consiglio di abbandonare ogni incertezza e di affrontare i colloqui di selezione consapevole della grande opportunità che ELIS ti sta offrendo.

[divider style=”bold”][/divider]

Ferdinando Visone – Junior Consulting XXIII

personale_ferdinando_visoneCiao sono Ferdinando Visone, un laureando in Ing. Informatica alla Federico II di Napoli. Ho conosciuto JC mediante un forum(utilizzato in facoltà per appunti e discussioni varie). Ho inviato la candidatura, quasi per caso, molto velocemente e senza troppa speranza; non ho avuto mai fortuna con concorsi e selezioni. La fiducia e la speranza di partecipare al JC23 era pari a 0. Poi, una mattina, mentre preparavo il penultimo esame, la chiamata di Francesca(una delle responsabili). Fisso un appuntamento, vengo all’ELIS, partecipo ad un colloquio innovativo, torno a casa soddisfatto. Per attitudine tendo a mettermi sempre un gradino sotto gli altri, pensai: ”Vabbè , son tutti meglio di me! Quando mi prendono?”. Il giorno dopo torno in facoltà, in laboratorio, c’era il tirocinio da portare avanti e una tesi da scrivere…  Per non farla lunga, morale della favola: Oggi sono qui, a JC, in quest’aula a parlare di me, insieme a persone che, sento saranno per me un arricchimento. Non so, dove mi porterà tutto questo, sento sarà qualcosa di straordinario che cambierà la mia vita; ho questa sensazione…

[divider style=”bold”][/divider]

 Fabio Mineo- Junior Consulting XXIII

Fabio_MineoCiao a tutti, mi chiamo Fabio Mineo e sono un laureando magistrale in Ingegneria Informatica presso il Politecnico di Torino, anche se vengo da Trapani, un posto bellissimo che consiglio tutti di visitare.
Avendo quasi finito gli esami, ho deciso di iniziare a fare dei colloqui. Avevo deciso, volevo assolutamente realizzare la mia tesi in una realtà aziendale con un progetto reale.  Una giornata d’estate, incontro alcuni amici che hanno fatto altri percorsi presso l’ELIS, e così sono venuto a conoscenza di questo Programma.  Nel momento in cui mi sono candidato al JC, ho detto: “cavolo, questo Programma fa per me!”. Da allora mi sono posto un solo obiettivo, prendermi quel posto, e adesso sono qua a raccontare una storia appena iniziata. Avevo già un paio di proposte, dove ormai dovevo superare solo un colloquio tecnico, per avere finalmente questo beneamato contratto di lavoro, ma continuava l’attesa di una conferma. Ma quale conferma direte?  Quella che mi doveva arrivare proprio dall’ELIS. Pensavo “chissà se mi prendono”. Giorno dopo giorno, ero sempre più convinto e deciso in quel che poi avrei sposato. Così è stato, presero una persona tutta da scoprire come me. Ho sempre creduto che le aziende siano fatte prima di tutto da persone, e non solo di numeri su carta, e dunque ho puntato al bagaglio di crescita personale che ELIS mi sta regalando. Da qui nasce la mia celebre frase.
Il primo giorno ho definito l’ELIS come la mia “fidanzata”. E qua so bene che i miei colleghi tanto simpatici, stanno ancora ridendo! Si, perchè mi trovo a mio agio, e mi sta piacendo tutto. Lo trovo un ambiente stimolante, coinvolgente, e c’è sempre modo per divertirsi e imparare sia dagli altri sia dagli argomenti che hanno suscitato il mio interesse. All’interno dell’aula ognuno ha delle sue caratteristiche, i suoi valori e ciò mi sta spingendo a confrontarmi sempre di più. Mi hanno detto che ho un’indole poetica. Mi piacciono gli aforismi e inventarli al momento sulla circostanza che si sta vivendo. Durante l’MBTI ho scoperto di avere un profilo ISTJ. Mi espongo con molta razionalità, in maniera decisa e responsabile. Allo stesso tempo so riconoscere quando sbaglio, anche se tendo a essere un pò testardo e permaloso. Che altro dire, sono un tipo introverso, ma quando socializzo non mi ferma più nessuno. Da questa esperienza, non voglio perdermi niente, sopratutto la consapevolezza di me stesso.

[divider style=”bold”][/divider]

Nicola Renzi – Junior Consulting XXIII

nicola renziMi chiamo Nicola e vengo da Cerveteri, un paese a nord di Roma, ho una laurea di primo livello in ingegneria informatica e ora mi sto laureando in ingegneria gestionale alluniversità di Roma “Sapienza”. Sono entrato in Junior Consulting principalmente per il discorso della tesi e dell’esperienza pratica, ma sono felice di aver trovato anche un percorso di formazione di alto livello, un ambiente giovane e piacevole e un gruppo di ragazzi simpatici con cui condividere un’ esperienza che vada anche oltre la formazione professionale. Volendo dire qualcosa di più personale, amavo molto uscire, viaggiare e andare a correre, tutte cose che ora ho chiaramente abbandonato perché mi rimangono più o meno 20 minuti liberi al giorno. Odio la monotonia, l’ipocrisia, la Juve, il raccordo anulare e soprattutto scrivere autopresentazioni da pubblicare in rete, quindi nella speranza che questa sia l’ultima, chiudo con un augurio rivolto a tutti noi perché il JC possa davvero essere un’esperienza positiva da ricordare con affetto.

[divider style=”bold”][/divider]

Luigi Carosella – Junior Consulting XXIII

LUIGI CarosellaIn questi primi giorni di Junior Consulting sicuramente ho dovuto fare molte presentazioni, quindi, sperando di aver imparato come si fa, provo a descrivermi. Sono Luigi, studio ingegneria delle telecomunicazioni all’università di Parma e sono di Lanciano. Ho deciso di provare questa importante esperienza di JC e devo dire che mi sto trovando molto bene. Siamo un bel gruppo e spero che potremo condividere tanti bei momenti insieme, a cominciare dall’esperienza a Dublino. Sono un ragazzo a cui piace viaggiare, fare sport e andare al cinema. Mi piace anche divertirmi con gli amici e per fortuna qui abbiamo già trovato chi si preoccupa costantemente di organizzare aperitivi. Che dire, ci sono tutti gli ingredienti per poter imparare cose nuove e divertirsi.

[divider style=”bold”][/divider]

 Ilaria Parri – Junior Consulting XXIII

Ilaria ParriCiao a tutti, Sono Ilaria, ho 26 anni e studio Ingegneria Gestionale all’università di Siena, che è anche la mia città di appartenenza. Una delle mie più grandi passioni è quella di ricevere e trasmettere emozioni attraverso la danza, sia classica che moderna, che pratico da tanti anni e che mi ha regalato molte soddisfazioni. Amo il cinema, le cene con gli amici, viaggiare e mettermi sempre alla prova con nuove sfide. Sono venuta a conoscenza di JC per caso e sempre per caso ho deciso di inviare la mia candidatura. L’idea di allontanarmi da casa e vivere a Roma inizialmente mi intimoriva, ma adesso che ho iniziato il percorso di JC posso dire che rifarei 1000 volte la stessa scelta. In pochi giorni ho stretto dei bellissimi rapporti con i miei ‘compagni di avventura’, ho potuto apprezzare le bellezze artistiche e culturali di questa città e ho acquisito molte competenze e conoscenze sul mondo del lavoro e la vita in azienda.
Sono convinta che il percorso formativo offerto da JC, oltre permettermi di conoscere nuovi ambienti e nuove persone, mi aiuti anche a conoscere meglio me stessa.

[divider style=”bold”][/divider]

Michele Partemi – Junior Consulting XXIII

MICHELEDi rientro dalla pausa caffè e, sono qui con i miei compagni a cercare di tirar giù qualche frase ad effetto per descrivere me stesso. Ciao, sono Michele Partemi e ho studiato Ingegneria delle Telecomunicazioni presso l’Università dell’Aquila. Sono un ragazzo solare, che non si lascia conoscere molto facilmente ma che una volta a mio agio faccio di tutto per lasciare agli altri il meglio di me. Amo la musica, leggere libri e mi piace nuotare. Al quarto giorno di questa edizione di JC posso dirvi che, nel corso di una delle lezioni finora tenute sono stato designato il “valorizzatore del gruppo”; cosa voglia dire di preciso? Non saprei :-). In ogni caso, mi sento di dire che il bello di questa avventura iniziata da poco è lo spirito di gruppo e la fiducia reciproca che si sta creando con tutti gli altri. Credo tutto questo possa condurre alla crescita professionale di ognuno di noi. A questo punto, non ho più altre parole per poter proseguire. Auguro un grande in bocca al lupo a tutti noi!

[divider style=”bold”][/divider]

Federica Toscano – Junior Consulting XXIII

FEDERICACiao, sono Federica e sono la pecora nera di questa edizione di JC23. Infatti sono la sola partecipante che studia giurisprudenza, in mezzo a un gruppo di convintissimi ingegneri.  In realtà c’è anche una ragazza, Selene, che studia economia, ma resto sempre l’unica che non capisce niente di numeri.  La partecipazione a questo progetto mi mette di fronte ad una serie di sfide e ostacoli, ma sono una persona positiva e sono sicura che gli aperitivi di Elenia mi aiuteranno a superare tutte le difficoltà…  o almeno a dimenticarle! Durante quest’esperienza, infatti, dovrò confrontarmi con un mondo e un linguaggio molto diversi dal mio e cercare di gestire un progetto reale e complesso senza rischiare di far arrestare nessuno, in primis me stessa!  Infine, senza voler rubare il ruolo di SPERANZA a Selenia (incredibile avere una Selene, Elenia e Selenia nella stessa classe!), auguro buona fortuna a tutti i miei compagni di viaggio!

[divider style=”bold”][/divider]

Fabrizio De Prosperis – Junior Consulting XXIII

fABRIZIONonostante siano solo pochi i giorni trascorsi dall’inizio del JC, è già un’esperienza che sento di poter consigliare! Sono Fabrizio, ho 26 anni e sono un entusiasta partecipante “per caso”, ero infatti talmente indeciso se candidarmi o meno al programma che ho ritardato l’invio della richiesta a ridosso della deadline. “5 mesi in compagnia di venti ingegneri per dieci ore al giorno? Certo non l’esperienza pre-laurea che cercavo”… a proposito, sono un ingegnere anche io! Come risulta chiaro però sono bastate 72 ore per smentirmi, 72 ore nelle quali membri JC e staff mi hanno “promesso” che questa sarà un’esperienza indimenticabile. Avrei potuto parlarvi di me dicendo che sono socievole, estroverso, che sono a Roma da sei anni  dopo aver vissuto a Parigi, nonostante ciò preferisco utilizzare questo piccolo spazio per ringraziare gli altri di quanto abbiamo condiviso finora. Chiudo chiedendo scusa alla mamma e al papà per l’anno di ritardo che accumulerò sulla laurea, sempre ammesso che riesca a tornare da Dublino.

[divider style=”bold”][/divider]

Mirko Buonerba – Junior Consulting XXIII

MIRKOCiao sono Mirko, studio Ingegneria gestionale alla Federico II di Napoli e finalmente il traguardo della laurea inizia a delinearsi. Ho scelto ( venendo per fortuna contraccambiato) Junior Consulting per concludere alla grande il mio percorso di studio e allo stesso tempo accrescere le mie competenze e caratteristiche. Dopo pochi giorni di lavoro credo di aver fatto la cosa GIUSTA! Le lezioni sono interessanti e dinamiche ; il gruppo inizia ad assumere una sua identità e il soggiorno a Roma non è affatto male ( nonostante le difficoltà nel trovar casa). Siamo solo all’inizio, però i presupposti positivi non mancano di certo! Ci vediamo fra 5 mesi per nuovi aggiornamenti.

[divider style=”bold”][/divider]

Antonia Cirillo – Junior Consulting XXIII

ANTONIAChiedere a degli ingegneri di scrivere una lettera di presentazione è un po’ come chiedere ad un delfino di scalare una montagna… ma ci proviamo! Sono Antonia, 26 anni, e come la maggior parte dei miei colleghi studio Ingegneria! Mi aspetto tanto da questa esperienza perché penso sia una di quelle occasioni che capitano raramente nella vita. Sapere che qualcosa di entusiasmante sta per travolgermi mi permette di vivere ed assaporare ogni momento di queste giornate, fatte di sorrisi, momenti di incertezza, grosse risate e anche aperitivi che poi si trasformano in cena! E’ vero, siamo solo all’inizio, ma è già chiaro che ognuno di noi sarà un pezzo fondamentale del puzzle che stiamo costruendo (ringrazio il gruppo che ha reso possibile tale metafora!)… e nonostante stalker più o meno esperti, spie inserite nel gruppo e l’aiuto non indifferente del nostro amico facebook, sono sicura che riusciremo ad avere tutti una vita privata… forse Alessandro un po’ più di noi altri! Ora, in attesa della grande avventura chiamata “Dublino”, meglio non aggiungere altro! Solo l’augurio che questa possa essere non solo un’opportunità da sfruttare per il nostro futuro professionale, ma anche e soprattutto un’esperienza da portare per sempre nei nostri migliori ricordi! Mi sta già piacendo questo JC23!

[divider style=”bold”][/divider]

Antonella Di Leonardo –  Junior Consulting XXIII

Antonella Di LeonardoCiao a tutti, sono Antonella Di Leonardo e frequento la facoltà di Ingegneria Meccanica all’Università dell’Aquila. Mi trovo qui a scrivere e a parlare di me su una pagina bianca, proprio perchè fa parte del capitolo appena cominciato e ancora tutto da scrivere dal titolo ‘Junior Consulting XXIII edizione’. La vita è fatta di obiettivi e di percorsi per raggiungerli: JC è entrambe le cose, sto avendo la fortuna di parteciparvi e sarà il percorso che mi consentirà di passare dall’università, a cui sono ancora profondamente legata, al mondo del lavoro. Sono felice di trovarmi qui e di aver trovato un ambiente dinamico, popolato da giovani e competenti formatori e da coetanei provenienti un po’ da tutta l’Italia. Per parlare di me non posso che cominciare dalla dedizione per lo studio, che è sempre stato il punto fermo intorno al quale ruotano tutte le attività con cui mi piace trascorrere il tempo: le passeggiate con le amiche, i concerti, i viaggi che mi diverto a programmare con dovizia di particolari, la passione per la preparazione di dolci, la lettura, i fine settimana al mio paese d’origine dove ritrovo gli amici e i bellissimi paesaggi del Parco Nazionale d’Abruzzo. Ho una vita a colori, nonostante qualche difficoltà che come tutti ho dovuto affrontare, e sono certa che questa esperienza aggiungerà alla tavolozza i toni più accesi delle nuove amicizie e le sfumature del grigio e del blu del mondo del lavoro!

[divider style=”bold”][/divider]

Giuseppe Truglio – Junior Consulting XXIII

giuseppeCiao sono Giuseppe, 24 anni, studente di Ing. Gestionale e preferisco ascoltare piuttosto che parlare, ma proverò comunque a raccontarmi. Sono siciliano, vengo dalla provincia di Trapani…un tipo di poche parole, mi piace tantissimo conoscere nuove persone e scoprire posti nuovi. Sono gentile con chiunque e a volte forse un pò troppo buono. Riservato, ma solo il tempo necessario a prendere la giusta confidenza. Amo il mare e starei tutto il giorno in spiaggia a godermi il sole ma, purtroppo o chissà, per fortuna sono qua a scrivere di me. Armato di curiosità e voglia di fare sono partito 5 anni fa dal mio paesino, direzione Università di Pisa. Il tempo è volato e qualche mese fa mi sono ritrovato a dover scegliere ancora una volta che direzione dare alla mia vita: tesi in azienda? tesi all’estero per migliorare l’inglese? Ad un certo punto l’illuminazione: grazie all’università vengo a conoscenza della realtà ELIS e di JC, mi informo, valuto un pò e mi dico: “Alla fine mette insieme un’esperienza lavorativa, una all’estero ed un pizzico di formazione! ..ma si dai proviamo!”. Un mesetto ed eccomi qua, felicissimo della scelta fatta, insieme ad un bel gruppetto di miei coetanei. Sono passati 3 giorni ma siamo già affiatatissimi ed ognuno ha già un ruolo nel gruppo: chi ci fa da guida per Roma, chi trascina il gruppo, chi organizza aperitivi, chi si diletta tra foto e “frasoni d’effetto”..poi c’è anche qualche tifoso del Napoli, ma vabbè dai qualche difetto ce l’abbiamo tutti! Che dire ancora? L’esperienza è iniziata nel migliore dei modi…continuasse così sarebbe già grandioso!

[divider style=”bold”][/divider]

Selenia Marcoccia – Junior Consulting XXIII

SELENIASono Selenia, frequento la facoltà di Ingegneria Gestionale presso l’Università di Roma “Tor Vergata”   ma vivo a Ferentino, un paese nella provincia di Frosinone. Mi reputo una ragazza molto socievole e mi sono sempre messa alla prova, cercando di superare i miei limiti. Proprio per questo motivo ho deciso di candidarmi al programma JC, con l’idea di potermi confrontare con altri studenti e di terminare il mio percorso universitario in una maniera più stimolante. Dopo soli tre giorni di formazione, credo di trovarmi nel posto giusto, con le persone giuste e spero di uscire da qui con una crescita professionale e personale. Per il momento il mio compito è di dare SPERANZA al gruppo, quindi ragazzi quando scoprite chi l’ha scritto ditemelo perché io non ho ancora capito cosa fare :-)

[divider style=”bold”][/divider]

Elenia Di Luigi – Junior Consulting XXIII

eleniaCiao a tutti, sono Elenia Di Luigi, ho 25 anni e frequento la facoltà di Ingegneria Gestionale presso  l’Università degli Studi di L’aquila. Vengo da un piccolo paesino della provincia di Teramo, un località davvero pacata, ad un quarto d’ora dal mare ed un quarto d’ora dalla montagna, il posto ideale per una vita tranquilla. Beh, una vita tranquilla diciamo che non mi si addice molto, sono una ragazza molto vivace, sin da quando ero piccola, tanto che come primo sport ho praticato Karate. Cosa dire di me? Ho avuto una vita meravigliosa, piena di sorprese e gioie, ma anche prove, a volte difficili da superare, ma che sicuramente mi hanno fatto crescere e maturare. Sono una ragazza piena di aspettative e sogni nel cassetto e pronta ad affrontare nuove avventure. Sì, nuove avventure, come questa appena iniziata alla ELIS. Dopo solo pochi giorni ho già ricevuto la nomina della “Stalker degli aperitivi”. Piuttosto che parlare di me adesso, vorrei parlare di loro. Ho trovato un gruppo davvero affiatato e particolare, ognuno ha delle qualità e caratteristiche che lo contraddistingue e sono molto contenta  di iniziare questa esperienza con loro. Un’esperienza formativa non solo a livello professionale, ma anche e credo soprattutto  personale e, forse,  affettiva. Sicuramente in questi cinque mesi avrete modo di conoscermi meglio, nel frattempo, se volete, possiamo farci un aperitivo!

[divider style=”bold”][/divider]

Alessandro Tramontozzi- Junior Consulting XXIII

alessandro-Marzia: “Ragazzi ora vi chiedo di scrivere un articolo in cui descrivete voi stessi …” È il quarto giorno dall’inizio della 23^ edizione del Junior Consulting, questa è la quarta volta che ci chiedono di farlo ed è anche la quarta volta che vado in crisi: “E ora che scrivo?”. Dopo dieci minuti di buio totale e risate con gli altri ragazzi del JC, che immagino siano bloccati sul mio stesso interrogativo, direi di iniziare nel modo più scontato al mondo, presentandomi e parlando di cosa studio, dei miei interessi, … giusto per non lasciare il foglio in bianco. Ci provo! Mi chiamo Alessandro, ho 27 anni, sono di Cassino e studio Ingegneria Informatica presso l’Università di Roma Tor Vergata. Mi piace molto praticare sport sia individuali che di gruppo, ma anche diventare un tutt’uno col divano davanti alla tv. Adoro la buona compagnia, anche numerosa ma personalmente ritengo che i legami veramente forti si contino sulle dita di una mano, forse due. Come lascia intuire il mio percorso di studi, sono appassionato di tecnologia e del mondo delle scienze in generale. Non è solo per mia scelta se ora mi ritrovo qui a scrivere questo “articolo” – chiedo scusa anche al più scarso dei giornalisti e blogger del pianeta. Trovandomi a pochi esami dalla laurea magistrale ero alla ricerca, assieme al mio amico nonché compagno di studi Claudio (anche lui qui al JC), di un’azienda che fornisse la possibilità di vivere un’esperienza al di fuori dell’ambito universitario. Pensavamo fosse il modo migliore per realizzare una tesi magistrale di qualità, che al tempo stesso ci desse un “assaggio” della realtà lavorativa. Ad inizio settembre Claudio mi ha proposto di inviare la candidatura per la nuova edizione del JC, così per tentare: dopo una prima esitazione dovuta alla durata del programma e agli esami mancanti (erano 4), ho deciso di seguire il suo consiglio – tanto figuriamoci se mi scelgono. I motivi che mi hanno spinto sono tutti racchiusi nel programma del JC, formazione a tutto tondo, english school a Dublino e la possibilità di lavorare su un progetto concreto per la tesi. Ah, dimenticavo il placement, almeno si spera! Dopo pochi giorni c’è stato subito il colloquio, il primo in assoluto per me e non sapevo minimamente cosa pensare al riguardo: mah, boh, forse si, speriamo, … Questo fino alla ricezione dell’e-mail che confermava la nostra partecipazione al JC, cancellando ogni dubbio; in realtà spero che la ragione non sia racchiusa unicamente nel numero dell’edizione, anche perché non credo nella fortuna/sfortuna. Ad ogni modo 3 giorni fa ho iniziato questo nuovo percorso, rendendomi subito conto che non avevo considerato un aspetto molto importante: quello di ritrovarmi con altri 18 ragazzi totalmente estranei (ok 17, c’è Claudio), un po’ come il primo giorno di liceo, solo un po’ più grandi. La cosa più sorprendente è che sono rimasti tali solo per le prime 3-4 ore: infatti, un po’ per le attività di gruppo svolte, un po’ per le pause caffè e gli aperitivi post-lezione, un po’ per l’esigenza innata di chiunque di socializzare in un contesto estraneo, devo ammettere che si è creata una piacevole complicità ed armonia nel gruppo del JC 23 che a dire la verità pensavo richiedesse molto più tempo. Altra piacevole sorpresa è stata, almeno finora, quella di poterci relazionare con docenti e componenti dello staff giovani, preparati e molto carismatici. Per concludere, se queste sono le premesse penso che il JC mi permetterà di crescere notevolmente dal punto di vista personale e professionale; inoltre sono quasi certo che quella appena creata sarà una bella combriccola, quella del JC 23!

[divider style=”bold”][/divider]