Una pausa pranzo… da campioni!

Ad una settimana di distanza, finalmente sono pubbliche le pagelle della partitissima del 1 Febbraio! Cari “campioni” mettetevi comodi e rilassati e leggete le vostre valutazioni..

Mirra 7-: Temerario. La fascia destra del campo è sua! Ottima difesa e quando si propone riesce a servire un assist perfetto per Marco.

Serusi 6+: Motivatore. Buona la difesa, partono da lui molte palle goal ma perde l’occasione sotto porta.

Gianluca 6,5: Inatterabile. Dalle sue parti zona a traffico limitato. Buona difesa e si propone spesso per l’attacco.

D’Agostino 6,5:Sopravvalutato. Ad inizio partita non trova la sua posizione e cambia continuamente fascia; è suo il liscio clamoroso sotto porta, prova anche una rovesciata con scarsi risultati. Nel finale riesce, però, a svegliarsi con un goal.

Fabio 6-: Determinato. Inizia col piede sbagliato ma si riprende sul finale.

Bottazzo 6,5: Astratto. Non riesce a concretizzare, ma buono sul lato difensivo ed in porta (ottimo il tentativo di schiacciata di pallavolo). Riesce a sfiorare il palo da posizione impossibile.

Marco 7,5: Decisivo. E’ lui l’autore della doppietta, si mangia anche un goal fatto ma torna anche ad aiutare la difesa.

Raffa 8: Inarrestabile.Migliore in campo. Segna una doppietta. Nel secondo goal fa tutto da solo.

Belloni 5,5: Assente. Non riesce a date il suo supporto alla squadra (forse per quel pezzo di pizza a inizio partita).

Rondelli 5,5: Inconcludente. Preciso nei calci piazzati ma un disastro davanti la porta.

Marcello 6: Insicuro. Buono il suo colpo di testa a inizio partita.

Kamal 6: Instancabile. Beffa con un tunnel il temerario Mirra, ma gli stop non sono il suo forte. Buono il suo passaggio di tacco.

GDM

Approfondisci

Brainstorming Vodafone Junior Consulting XIX

Nella giornata del 22 gennaio 2013, si è svolto il primo brainstorming per l’edizione XIX del programma JC con il Direttore del reparto Business Marketing and Customer Base Management di Vodafone Italia, Alberto Frasarin.

Inizialmente i ragazzi del JCXIX hanno presentato all’ospite il programma di formazione Junior Consulting e alcuni dei progetti su cui stanno lavorando. Successivamente l’ospite si è presentato raccontando il suo percorso professionale e di come le sue scelte lo hanno influenzato.

Finite le presentazioni l’ospite ha esposto la tematica oggetto del brainstorming “Il Mercato dei Tablet e come incrementare il loro utilizzo in azienda”. I ragazzi del JC sono stati suddivisi in 4 gruppi, ognuno dei quali ha lavorato ad una possibile soluzione. I punti chiave del problema sono stati:

  • Come aumentare la penetrazione dei Tablet in Azienda?
  • Su quali settori / industrie puntare?
  • Quali App specifiche per il Business si possono sviluppare?
  • Come connettere anche i tablet Wi-Fi only presenti sul mercato?
  • Con quale Offerta, Customer Experience, attivita’ di go-to-market e di formazione possiamo crescere in questi settori?

Infine, ogni team ha presentato una proposta di soluzione facendo tesoro dei consigli dell’ospite. Sono emerse diverse idee interessanti, alcune privilegiavano l’innovazione altre la fattibilità. È stata un’esperienza altamente formativa e di crescita individuale, dove ogni partecipante ha potuto migliorare le proprie soft skills coerentemente con gli obiettivi del programma Junior Consulting.

Approfondisci

Hawya! Last stop “Faiche Stiabhna”

@Dublin
@Dublin

“Ragazzi alle 8:00 a The Gallops!”

Le prime parole pronunciate a Dublino, ovviamente in italiano.. Così iniziavano e si concludevano le nostre giornate irlandesi.

Assonnati, sulla Luas, ci si impegnava a fare un po’ di conversation e allo stesso tempo trovare stratagemmi per svolgere nel più breve tempo possibile gli homework da noi rinominati Luaswork.

help

Uno degli aspetti che ci hanno colpito di più della Terra di Smeraldo è stata la calorosità degli irlandesi, sempre pronti  e disponibili ad aiutare chiunque in qualsiasi situazione. Così come calorose sono state le famiglie che ci hanno accolto ed ospitato per due weeks (dal 18 novembre al 1 dicembre).

In circa 20 minuti eravamo a scuola, centralissima e vicino Grafton Street. Le ore di lezione volavano, grazie alle simpaticissime insegnanti Johanne e Bridget. Alle 11:30 non poteva mancare la pausa thè!

@school
@school

Fine lezione: tutti in giro per Dublino, alla ricerca di luoghi da vedere e Guinness da assaporare..

Ma ogni momento era buono per “studiare”:

studying @pub
studying @the pub

Le gite “fuori porta” non sono mancate. Anche a Galway i JC hanno lasciato l’impronta..

JC
JC
JC19 @Galway
JC19 @Galway

Ma il paesaggio più spettacolare è stato dall’alto delle Cliffs of Moher..

JC19 @Cliffs of Moher
JC19 @Cliffs of Moher

Il martedì appuntamento fisso al Dicey’s Garden, ad Harcourt Street!

JC19 @Dicey's Garden
JC19 @Dicey’s Garden

A rendere magici questi giorni, ha contribuito una splendida atmosfera natalizia per le strade dublinesi.

Dublin we’ll miss you..!

httpv://www.youtube.com/watch?v=GephoOyxoK8&list=UUdfQLFy1C-KUy-_QCahBMWQ

Approfondisci