Primo Celebration Day Junior Consulting

Lunedì 21 Gennaio si è svolto per la prima volta il “Celebration Day“. I ragazzi che hanno partecipato alle edizioni 17 e 18 del programma Junior Consulting si sono confrontati presentando i loro progetti di fronte ad una commissione capitanata da: Livio Gallo, Direttore della Divisione Infrastrutture e Reti di EnelGianluca Pancaccini, Responsabile IT Telecom ItaliaGianluca Corti, Direttore della Business Unit Consumer, il tutto coordinato dal Direttore del Consorzio Elis Pietro Papoff.

I 10 progetti in gara sono stati valutati sulla base di diversi parametri, alcuni dei quali sono stati:

  • Innovatività della soluzione
  • Efficacia della presentazione
  • Verifica del rispetto dei requisiti forniti dal committente

Al termine delle presentazioni sono stati premiati i vincitori: Flavio Ferraro, Gjergji Furxhi, Cristian Pierro, Team Leader Vincenzo Lucio Marrone con il progetto Vulnerability Assessment per Telecom Italia. Tutti i ragazzi hanno ricevuto il diploma di partecipazione al JC. La cerimonia si è conclusa con un aperitivo. Siamo stati colpiti dall’attenzione che la commissione ha mostrato nei confronti dei ragazzi e soprattutto dalla loro sincerità:

“Sono molto più veri dei consulenti che ti vogliono intortare.”   Livio Gallo

“Impressionato dai risultati ottenuti.”   Gianluca Pancaccini

“I ragazzi vedono tutto con sguardo chiaro.”   Gianluca Corti

httpvh://www.youtube.com/watch?v=_oJyXUFIJsU

In attesa del “nostro” Celebration Day..

JC19

Approfondisci

Brainstorming Vodafone Junior Consulting XIX

Nella giornata del 22 gennaio 2013, si è svolto il primo brainstorming per l’edizione XIX del programma JC con il Direttore del reparto Business Marketing and Customer Base Management di Vodafone Italia, Alberto Frasarin.

Inizialmente i ragazzi del JCXIX hanno presentato all’ospite il programma di formazione Junior Consulting e alcuni dei progetti su cui stanno lavorando. Successivamente l’ospite si è presentato raccontando il suo percorso professionale e di come le sue scelte lo hanno influenzato.

Finite le presentazioni l’ospite ha esposto la tematica oggetto del brainstorming “Il Mercato dei Tablet e come incrementare il loro utilizzo in azienda”. I ragazzi del JC sono stati suddivisi in 4 gruppi, ognuno dei quali ha lavorato ad una possibile soluzione. I punti chiave del problema sono stati:

  • Come aumentare la penetrazione dei Tablet in Azienda?
  • Su quali settori / industrie puntare?
  • Quali App specifiche per il Business si possono sviluppare?
  • Come connettere anche i tablet Wi-Fi only presenti sul mercato?
  • Con quale Offerta, Customer Experience, attivita’ di go-to-market e di formazione possiamo crescere in questi settori?

Infine, ogni team ha presentato una proposta di soluzione facendo tesoro dei consigli dell’ospite. Sono emerse diverse idee interessanti, alcune privilegiavano l’innovazione altre la fattibilità. È stata un’esperienza altamente formativa e di crescita individuale, dove ogni partecipante ha potuto migliorare le proprie soft skills coerentemente con gli obiettivi del programma Junior Consulting.

Approfondisci

Customer Experience in ELIS

Nella giornata del 28 maggio 2012, si è svolto un “salotto delle esperienze” con  il responsabile delle Customer Operations di Vodafone Manlio Costantini e i ragazzi del programma Junior Consulting. Dopo aver raccontato la nostra esperienza all’interno del programma, abbiamo ascoltato i passaggi fondamentali della vita professionale di Manlio Costantini e dei suoi due collaboratori . Successivamente ci è stato lanciato l’argomento del brainstorming ovvero la Customer Experience. Ci siamo divisi in quattro gruppi e abbiamo ragionato insieme  su tre proposte concrete che Vodafone potrebbe attuare allo scopo di “sorprendere e coinvolgere i clienti con esperienza, semplice, affidabile e personale”.

Abbiamo discusso in plenaria le nostre proposte ed ascoltato i feedback dei nostri “referenti”.

L’esperienza è stata interessante, ci ha permesso di ragionare su un tema non banale, in quanto è tutt’altro che semplice trovare proposte che possano accattivare i clienti che non riguardino solo variazioni tariffarie.

Sono emerse  idee interessanti che spaziavano dal proporre servizi di remainder per sim scadute o senza credito, fino a piattaforme Vodafone di servizi o intrattenimenti come “Vodafone Cafè” o “Vodafone Store”. C’è stata sicuramente una crescita sia individuale che a livello di gruppo proprio nel provare a risolvere problemi di natura diversa, abilità fondamentale in un gruppo di aspiranti  Analyst.

Approfondisci